Archivi tag: destination gusto

Polpette di legumè senza lattosio

POLPETTE DI LEGUMè (senza lattosio , senza latticini)

Eh niente, Legumè che mi ha fatto conoscere DESTINATION GUSTO è buonissimo pure fritto! Non sapete dove trovarlo?! Allora  cliccate qui .

Polpette di legumè senza lattosio

Sono lenticchie rosse, unite al grano saraceno a forma di chicco e che permettono quindi una cottura facile e veloce di legumi davvero sbalorditiva!

Polpette di legumè

INGREDIENTI:

150 grammi di legumè
pancetta
cipollotto
olio
sale & pepe
timo cedrino
paprika
un uovo
pangrattato
una cucchiaino di farina

+ olio per friggere

 

PROCEDIMENTO:

  • mettere a rosolare il cipollotto e la pancetta con l’olio
  • versare legumè, sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere i minuti indicati
  • e metà cottura salare
  • lasciar rapprendere bene e far raffreddare
  • versare legumè in una ciotola, aggiungere un uovo sbattuto , le spezie, la farina e il pangrattato fino a consistenza
  • friggere in abbondante olio fino a doratura

B1615477-C46E-4637-B6DD-D58DF265F29A

 

RISOTTO CON CREMA DI ZUCCHINE E GAMBERI (senza lattosio, senza latticini)

Riso del delta del Po

 

Avevo il vago sentore che questo riso fosse qualcosa di favoloso e in effetti lo è stato davvero, mantiene la cottura in modo divino, i chicchi stanno ben sgranati e il sapore è meraviglioso. Che questa collaborazione fosse una bomba ve l’avevo già preannunciato e ve ne do ancora una volta conferma, questo riso lo trovate su l’e-shop di Destination Gusto!!

Riso gamberi e zucchine
Risotto gamberi e zucchine con riso del Delta del Po

INGREDIENTI:

140 grammi di riso
10 gamberetti
una zucchina
vino bianco qb
500 ml di brodo fatto con le teste dei gamberi, una pezzetto di porro e la parte interna della zucchina
aglio e porro
un cucchiaio di panna di riso per dare cremosità ma si può anche omettere
olio
peperoncino
timo meglio se quello cedrino/limonato
sale & pepe

PROCEDIMENTO:

  • pulire bene i gamberi dal carapace e con cura levare anche l’intestino che rilascia sia l’amaro che la sabbia
  • lavare bene la zucchina e prelevare solo la parte esterna
  • passare nel frullatore ad immersione la zucchina a crudo con l’olio, il sale e il pepe
  • mettere a rosolare l’aglio e il porro in padella con l’olio
  • aggiungere il riso e sfumare con il vino appena sarà ben rosolato
  • aggiungere il sale, il timo e il peperoncino a vostro piacere
  • continuare la cottura aggiungendo poco alla volta il bordo di teste e verdure filtrato
  • tagliare i gamberi a pezzetti piccoli tenendone da parte qualcuno più grosso
  • 5 minuti prima della fine della cottura aggiungerli al riso
  • a cottura ultimata immettere  un cucchiaio di panna di riso e lasciar riposare qualche istante
  • assemblate il piatto mettendo prima il risotto e poi i gamberi tagliati più grossolani, mettete poi la crema di zucchine a crudo e  se l’avete la polvere di arancia ( che ho dimenticato di aggiungere)

 

44938ADF-B80A-4BF5-9ED0-F027AF151CCE

BISCHELLA LA CIAMBELLA ALL’OLIO CON VANIGLIA E GOCCE DI CIOCCOLATO

Un profumo pressoché inebriante, un’aroma che ti cattura e un sapore dolce e unico.

Ciambella all’olio con vaniglia e gocce di cioccolato

INGREDIENTI per uno stampo da 24 cm a ciambella

4 uova medie
190 grammi di farina
190 g di zucchero
140 g di olio
Una bustina di lievito per dolci (16 Grammi)
Un cucchiaino di vaniglia liquida
Gocce di cioccolato fondenti e senza lattosio a sentimento, diciamo con un forte sentimento
Un pizzico di sale
PROCEDIMENTO:

  • Montare bene, anzi benissimo , le 4 uova intere + lo zucchero con le fruste fino a quando non diventa un composto bello spumoso e le uova si sono ben schiarite ( io ho usato quelle a pasta gialla, per questo ha un colore così intenso)

  • Aggiungete la vaniglia, un pizzico di sale e l’olio

  • Aggiungete senza lavorarla troppo la farina e poi il lievito . Se preferite un risultato uniforme e stabile in superficie setacciateli insieme 2/3 volte prima di metterli nel composto di uova, se invece vi piace di più l’effetto spaccatura in superficie non setacciateli.

  • Passate nella farina la gocce di cioccolato e levate l’eccesso con un setaccio o un colino a maglia stretta

  • Mettetele nell’impasto e versate il tutto in una teglia da 24 cm a ciambella, arriverà da cruda a circa 2/3 del volume dello stampo – è questo l’indice di riferimento per evitare che resti troppo bassa o che esploda lava alla vaniglia in tutto il forno stile Etna

  • Infornate a forno caldo e ben preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, fa sempre fede la prova stecchino che deve essere asciutto.

  • Se vi piacciono potete anche aggiungere in superficie le codette di zucchero o qualche pezzetto di cioccolato !

Il fantastico olio che mi ha mandato Destination Gusto

L’altezza giusta è questa !

DESTINATION GUSTO

Oggi vi parlo di una nuova collaborazione che mi piace davvero molto:

   DESTINATION GUSTO

Prodotti destination gusto

 

Destination gusto è un portale che da accesso a tantissime aziende di qualità scelte direttamente da loro, permette di fare la spesa comodamente seduti sul divano di casa con solo pochi click e la consegna è davvero veloce – cosa più che ottima in questo bellissimo periodo -, la varietà di scelta è davvero ampia dalla pasta al riso, dalle conserve alle tisane, dall’olio a vini, birre e distillati, cioccolato, dolci , frutta secca, legumi e molto altro.

Un’altra cosa bellissima che mi ha colpito davvero molto è “Cene Stellate”, sono dei minikit con tutto l’occorrette scelto da uno chef stellato per poter riprodurre in casa propria in modo davvero facile, veloce e senza possibilità di errore una cena da re. Perfetto in questo periodo per festeggiare un anniversario, un compleanno, il primo dentino della piccola di casa e molto altro.

L’azienda ha sede a Roma e permette, se lo volete, anche il ritiro al Mercato di San Teodoro con la spesa bella che fatta e se non volete perdervi nessuna novità potete iscrivervi alla loro newsletter che vi permetterà di sapete tutte le novità e ricevere tante promozioni.

#momentidigusto

#destinationgusto

Tanto che sfogliare e sognate con il loro sito vi do l’appuntamento a presto con le ricette che farò io con i loro prodotti.

ps: io ho già iniziato a degustare il tè !

pss: la ricetta dei favolosi biscotti di frolla montata all’olio è qui

Tè alla menta e biscotti di frolla all’olio

Frolla montata all’olio

OLIO – bischella cioccolato e vaniglia – orata alla piastra – insalata estiva con mozzarella affumicata

PASSATA – fregola risottata –

MIELE morbidini al mieleLegumè con daikon e pomodori

RISO – risotto gamberi e zucchine al profumo di timo cedrino-

LEGUMè – legumè con pomodori, daikon , rosmarino e paprika