Archivi tag: frutta

ACQUE AROMATICHE (senza lattosio, senza latticini)

Le acque aromatiche fanno capolino ogni anno appena arriva il timido sole di Aprile, ma cosa sono? A cosa servono?

Sono semplicemente delle acqua a cui sono state messe a macerare per alcune ore frutta ed erbe aromatiche, ma si possono usare anche le verdure, come barbabietole e cetrioli per esempio. Dopo questa macerazione vitamine e sali minerali vengono rilasciati nell’acqua. Oltre a vitamine e sali minerali queste acque “detox” hanno il grandissimo vantaggio di stuzzicare maggiormente la sete, apportando un maggior quantitativo di acqua, indispensabile per diverse funzioni nell’organismo, tra cui:

  • regolare la temperatura corporea
  • facilitare l’assorbimento dei nutrienti, quindi la digestione
  • permettere la respirazione
  • partecipare alle reazioni cellulari
  • facilitare l’eliminazione delle tossine
  • combattere la ritenzione
  • favorire il senso di sazietà

Ovviamente non aspettatevi che allo scoccare della mezzanotte sparisca la cellulite o che la pelle torni bellissima come a 20 anni senza manco una ruga!

33748139-59F6-4C3F-A8BD-633F2589AAB9

 

Vi lascio le “ ricette “ delle 2 che ho fatto io:

1/4 di Limone+ 1/2 arancia + 1/2  mango : prendete gli agrumi non trattati, lavateli bene e tagliateli a fettine. Pulite il mango e mettete la frutta in un contenitore che si possa chiudere bene, versate l’acqua , chiudete e lasciate macerare alcune ore in frigo, levate la frutta che potete tranquillamente mangiare e avrete la vostra bevanda detox pronta. Si conserva tranquillamente in frigo 2 giorni ma le vitamine non si mantengono per molto, per cui è meglio consumarla il prima possibile .

LIMONE: ricco di vitamina C, brucia i grassi, è un valido antiossidante e rafforza le difese immunitarie
ARANCIA: ricca di vitamina C, è anch’essa un valido antiossidante e rafforza le difese immunitarie
MANGO: ricco di vitamina A, aiuta a contrastare la stitichezza e la ritenzione idrica

 

10 fragole più 10 foglioline di menta piperita: prendete le fragole, lavatele bene, levate il verde e mettetele nel contenitore, aggiungete le foglie di menta piperita ben lavata e lasciate macerare alcune ore in un contenitore chiuso. Eliminate frutta, che potete tranquillamente mangiare e le foglie e la vostra bevanda detox è pronta. Anche in questo caso è meglio berla il prima possibile.

MENTA PIPERITA: funzione carnitiva ( facilita l’eliminazione dei gas) , funzione aromatica , funzione depurativa e funzione antisettica
FRAGOLE: ricca di vitamina C ha proprietà rinfrescanti , diuretiche e depurative.

Se avete un problema serio come mio marito con le fibre potete filtrare l’acqua attraverso un colino a maglia stretta .

5664ABB4-388A-4C0E-801E-83F71CF9B3F9