Nè RISO Nè PASTA

ravioli barbabietola e zafferano

RAVIOLI DI BARBABIETOLA E ZAFFERANO CON SALSICCIA E PATATE IN ACQUA DI ZAFFERANO

ravioli barbabietole e zafferano con ripieno di salsiccia e patate in acqua e zafferano I ravioli di barbabietola e zafferano sono un primo piatto esteticamente molto femminile vista la forma e il colore ma il sapore conquisterà davvero tutti, compresi i bambini e gli uomini più rudi e virili. L’ispirazione per questi ravioli l’ho presa da Elisa, una ragazza conosciuta su Instagram che ha delle doti davvero straordinarie nelle mani. INGREDIENTI Per la pasta gialla : 200 g di farina 00 2 uova Un pizzico di zafferano Per la pasta fucsia: 250 g di farina 00 2 uova Un cucchiaio di polpa di barbabietola Per la farcia: 2 patate medie Una luganega senza lattosio Sale Pepe Erbe aromatiche a piacere Per l’acqua di zafferano : 200 ml di acqua Una puntina di cucchiaino di zafferano Sale Una foglia di Salvia PROCEDIMENTO: iniziamo dall’impasto giallo dove versiamo la farina su una spianatoia e aggiungiamo le uova appena sbattute alla quale abbiamo aggiunto lo zafferano formiamo un bel panetto, tiriamo le sfoglie con la nonna papera e tagliamo l’impasto con un coppapasta. prendiamo la barbabietola già cotta, la tagliamo a pezzetti, la frulliamo e la passiamo al colino prepariamo ora l’impasto rosa sempre mettendo la farina in una spianatoia, al centro le uova e infine un bel cucchiaio di polpa di barbabietola formiamo un bel panetto , lo tiriamo a sfoglie con la nonna papera e lo tagliamo con il coppapasta di diametro leggermente inferiore a quello dell’impasto giallo prepariamo la farcia schiacciando le patate lessate in abbondante acqua, aggiungiamo la salsiccia, il sale, il pepe e le spezie che preferite ravioli barbabietole e zafferano chiudiamo bene con un goccio di acqua e lessiamo i ravioli nel classico brodo di verdure per pochissimi minuti prepariamo l’acqua di zafferano mettendo in un pentolino 200 ml di acqua, il sale , la salvia e mezza bustina di zafferano per 3/4 minuti componiamo il piatto mettendo i ravioli lessati e scolati , la salvia e l’acqua di zafferano Vi consiglio di iniziare lessando le patate in abbondante acqua in modo che quando si arriva al ripieno le patate sono già pronte e sono solo da sbucciare. La quantità di zafferano nell’acqua va a proprio gusto personale, quindi dosatelo a vostro piacimento. Con questa ricetta partecipo al contest di AIFB, questo mese si richiedeva una ricetta a base di sapori terrosi come lo sono per esempio le barbabietole e le patate presenti appunto in questi ravioloni. ravioli barbabietola e zafferano

Leggi »