Archivi tag: seppie

SEPPIE AL FORNO ( senza lattosio, senza latticini)

Ormai lo sapete, con una neonata in casa la tipologia di cucina #zerosbatti la fa spesso da padrona. Mi permette di seguire lei, la casa e portare avanti il progetto del blog .

Oggi vi lascio la ricetta delle seppie al limone, il grosso della fatica è lasciarle a marinare qualche ora.
Seppie al forno senza lattosio

INGREDIENTI:

4 etti di seppie
Un limone
Pangrattato
Sale
Pepe
Prezzemolo
Timo
Olio

PROCEDIMENTO:

  • Preparare la marinatura con olio, sale , pepe e metà succo di limone
  • Lavare bene le seppie , levare la parte dura centrale e tagliarle se sono un po’ grandi
  • Mettere le seppie nella marinatura e lasciare in frigo qualche ora ( se non avete tempo basta anche solo mezz’oretta)
  • Impanarli leggermente con il pangrattato e adagiarli su un foglio di carta forno
  • Condire con pepe, timo , prezzemolo qualche fetta di limone e un filo d’olio
  • Infornare a 180 gradi fino a doratura

PURè MACCHIATO AL NERO DI SEPPIA ( senza lattosio)

Questa ricetta l’ho provata tempo fa e mi è piaciuta subito, così nel pensare al menù per la befana l’ho riprodotta apportando alcune modifiche.

BC539A03-0DB5-47BD-996F-A1981E0EE33F

 

INGREDIENTI:

4 patate medio grandi
Latte senza lattosio ( io uso accadì 0,01 % di lattosio ma potete usare anche una bevanda vegetale o acqua)
una noce di burro senza lattosio ( facoltativo )
sale
pepe
2/3 etti di seppioline pulite
nero di seppia ( ricordate che va 1 g ogni 100 g di prodotto)
cipolla
vino bianco
peperoncino

 

PROCEDIMENTO:

  • Lessare in abbondante acqua salata le patate con la buccia (lavatele bene mi raccomando);
  • una volta cotte scolatele, sbucciatele  da calde e passatele nello schiacciapatate oppure , se non l’avete, ricattate vostro marito affinché ve lo schiacci per bene con la forchetta, mettete una piccola noce di burro e aumentate la cremosità con il latte fino a quando non avrete raggiunto la consistenza desiderata;
  • aggiustate infine di sale e aggiungete un pizzico di pepe;
  • intanto fate rosolare la cipolla con un filo di olio, aggiungete le seppie e sfumate con il vino bianco;
  • a metà cottura, quindi dopo circa 5 minuti, aggiungete il nero di seppia e fate finire la cottura;
  • ora assemblate mettendo prima il purè, poi la salsa formata con il nero di seppia e le seppie ed infine aggiungete un pizzico di peperoncino.