Archivi tag: senza uova

ARROSTO MELE E CASTAGNE ( senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

Arrosto mele e castagne senza lattosio senza glutine

 

INGREDIENTI:

1 kg circa di carne di manzo
1 cipolla rossa
2 mele
15/20 castagne
Rosmarino
timo
alloro
vino bianco
bacche di ginepro
sale & pepe
olio
1 cucchiaino di farina di riso

 

PROCEDIMENTO:

  • mettere i rametti di rosmarino e di timo tra lo spago e la carne dopo averla ben legata
  • rosolare l’arrosto 5 minuti per lato a fiamma alta in una padella
  • lessare in acqua e alloro le castagne per 10 minuti e sbucciarle
  • lavare e tagliare le mele e la cipolla
  • mettere l’arrosto nella teglia da forno, aggiungere la cipolla, le mele, le castagne, le bacche di ginepro e il vino bianco e se serve aggiungere man mano un pochino di brodo vegetale
  • coprire bene con la stagnola e cuocere circa 1 ora e mezza a 180 gradi
  • tagliare l’arrosto a fette
  • far addensare il puccino di fondo con un cucchiaino di amido di riso e versarlo sulle fette di carne

ps: non dimenticatevi l’arrosto in forno come ho fatto io che si essicca tutto il liquido 😅

 

 

 

ROLLS CON CREMA DI PISTACCHIO SENZA UOVA (senza lattosio)

La mia passione per i Cinnamon rolls è davvero sconfinata, sono una vera e propria droga, ne mangerei in continuazione. Ma sta volta ho lasciato da parte la cannella ed ho usato la crema di pistacchio. La particolarità di questa ricetta sta nell’uovo, non c’è! Ho usato un suo sostituto che mi avevano dato da provare in fiera a novembre, prodotto da “Baule Volante” formulato con alcuni addensanti in modo che nel prodotto finito ci sia comunque la componente elastica, morbida e cromatica tipica dell’uovo.

5D4A2080-9B05-4709-BA26-6B75B1F2B838

INGREDIENTI:

380 g di farina Manitoba
30 g di olio di cocco ( o 40 g di burro senza lattosio 0,01%)
150 ml di bevanda di riso)
1 bustina di sostituto di uovo +70 ml di bevanda di riso
12 /13 g lievito di birra fresco
100 g di zucchero
1 pizzico di vaniglia Bourbon

crema di pistacchio senza lattosio

100 g di zucchero a velo
acqua qb

PROCEDIMENTO:

  • Mettete la bevanda appena appena calda ( io faccio 30-45 secondi nel microonde) con la farina, il lievito, la vaniglia , lo zucchero e l’olio.
  • A parte sciogliete bene la bustina di sostituto dell’uovo con 70 ml di bevanda vegetale di riso ed unitelo al composto.
  • Impastate bene per almeno 10 minuti per attivare al meglio la lievitazione.
  • Lasciate lievitare in una ciotola capiente, coperto da un canovaccio umido finché non ha raddoppiato di volume (passaggio importantissimo altrimenti vi lievitano in pancia), in luogo non ventilato , per esempio in forno spento con la lucina accesa. Ci ha messo quasi 5 ore con questo freddo ma se volete accelerare i tempi, accendete il forno a 30 gradi e in un’oretta massimo 2 dovrebbe aver raddoppiato.
  • Stendete la pasta e formate un bel rettangolo, spalmateci la crema di pistacchio, arrotolate l’impasto e tagliate le girelle con un coltello seghettato a distanza di circa 3 cm.
  • Prendete la teglia spennellatela con il latte di cocco e lo zucchero, adagiate i rolls appena appena distanti e rimetteteli a lievitare ancora un’oretta e mezza.
  • Infornate a 180 gradi per 20 minuti circa, o fino a quando non avranno assunto il tipico colorito appena abbronzato.
  • Mentre raffreddano preparate la glassa con lo zucchero a velo , aggiungendo pochissima acqua per volta fino ad arrivare alla consistenza giusta, versatela sulle girelle, lasciatela indurire e servite!

In questo caso non li ho glassati ma solo spolverati con lo zucchero a velo 😉