Archivi tag: selex

RISOTTO AL TARTUFO CON GOCCE DI ZUCCA

Il profumo del tartufo è qualcosa di unico e il gusto che lascia nel piatto lo rende qualcosa di prezioso – non solo per il prezzo-  ed inimitabile.

Risotto al tartufo senza lattosio senza glutine

INGREDIENTI per 2 persone

140 g di riso carnaroli
Uno scalogno
una noce di burro senza lattosio ( io uso lo 0,01% di lattosio)
tartufo
olio
vino bianco
500 ml di brodo vegetale ( io lo faccio con solo carota, cipolla e zucchina)
zucca
sale & pepe

PROCEDIMENTO:

  • rosolate lo scalogno con l’olio
  • aggiungete il riso e tostatelo bene
  • sfumate con il vino bianco
  • Mettete il sale e il pepe e proseguite fino a metà cottura aggiungendo il brodo vegetale
  • aggiungete poco tartufo grattuggiato
  • continuate la cottura aggiungendo poco per volta il brodo vegetale
  • spegnete, aggiungete una noce di burro e mantecate bene
  • impiattate il riso e metteti il tartufo sopra a scaglie con una lieve grattata di pepe
  • se vi piace potete aggiungere qualche goccia di crema di zucca fatta semplicemente passando nel frullatore ad immersione la zucca prelessata e condita con sale, olio e rosmarino

CROSTINI ALLE OLIVE (senza lattosio, senza latticini)

Un gusto molto particolare e deciso per questi crostini, olive e rosmarino!

Crostini alle olive senza lattosio
INGREDIENTI:

150 g di farina manitoba
8 g di lievito di birra fresco
5 g di zucchero
qualche rametto di rosmarino fresco tritato
20 g di scaglie di lievito inattivo
1 uovo
20 g di olive taggiasche + 30 g di olive verdi
40 ml di bevanda di riso
sale fine qb

PROCEDIMENTO:

  • metto in planetaria la farina, aggiungo il sale e mescolo bene il modo da isolare il sale
  • aggiungo il lievito sciolto nello zucchero, la bevanda di riso tiepida e inizio a impastare con il gancio
  • aggiungo l’uovo
  • mi armo di tantaaaaaa santissima pazienza e levo il nocciolo a tutte le olive e le taglio a pezzetti
  • aggiungo olive e rosmarino quasi a fine impasto, quando risulta quasi liscio ed omogeneo
  • prendo una teglia rettangolare, la spennello con l’olio e adagio l’impasto
  • metto a lievitare in forno chiuso coperto da un canovaccio con la lucina accesa
  • lascio raddoppiare l’impasto ( ci vorranno circa 3/4 ore)
  • cuocio a 180 gradi in forno statico per circa 20/25 minuti
  • lascio raffreddare e taglio a fettine
  • inforno a 180 gradi per 10 minuti circa ( controllate in colore, cambia in base al vostro forno il tempo )
  • lascio raffreddare e servo!