Archivi tag: ricette trota

TARTARE COTTA DI TROTA (senza lattosio, senza latticini)

Sempre per la sezione #zerosbatti , cioè quelle ricette che si fanno in un batter d’occhio e senza troppe fatiche , vi propongo questa versione fredda della trota.

 

Tartare cotta di trota senza lattosio

INGREDIENTI:

una trota pulita ed eviscerata oppure un filetto già pulito di circa 250 grammi
una decina di pomodorini
2 rametti di timo
vino bianco
olio
limone
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

  • passare delicatamente il dito sul pesce per sentire se ci sono lische, in caso levarle con una pinzetta da cucina
  • lavare e tagliare i pomodorini in pezzi grandi
  • adagiare la trota su un foglio di carta forno
  • aggiungere un filo d’olio, 1 cucchiaio di vino bianco, sale, timo e i pomodori
  • chiudere la carta forno sopra al pesce in modo che cuocia uniformemente mantenendo bene il profumo degli aromi messi
  • infornare a 200 gradi per 15 minuti circa
  • far raffreddare, levare la pelle e tagliarle sia i pomodori in pezzi piccoli che il pesce a tartare
  • creare un’emulsione con l’olio, il limone  e il pepe e condire sia i pomodori che il pesce
  • se preferite potente anche “condirla” con un cucchiaino di maionese al pompelmo o alla paprika!

TROTA CON CREMA DI FICHI E CIPOLLE ( senza lattosio, senza latticini)

Trota con crema di fichi e cipolle senza lattosio

Siamo ormai in piena stagione estiva dove i fichi iniziano a primeggiare riempiendo le tavole, ma cosa farne oltre alla solita marmellata?! Ecco una delle tantissime ricette salate che si possono fare.

INGREDIENTI:

una trota salmonata eviscerata e tagliata nei 2 filetti
4/5 bacche di ginepro
rosmarino
vino bianco
olio
sale & pepe

 

per la salsa

2 fette di cipolle
2 fichi
olio
sale
peperoncino

PROCEDIMENTO:

  • dopo aver eviscerato la trota e averne ricavato i 2 filetti , con una pinzetta levate tutte le lische rimanenti -basta passare le dita sul pesce in modo delicato e si trovano senza problemi-
  • Mettetele in una teglia con la carta forno, aggiungete l’olio, il rosmarino, le bacche di ginepro, il sale, il pepe e un goccino di vino bianco e chiudete la carta forno in modo da farla cuocere ben coperte
  • cuocete in forno per 15 minuti circa a 180 gradi
  • intanto rosolate la cipolla con l’olio, aggiungete i fichi puliti e tagliati in modo grossolano , mettete sale e peperoncino e fate cuocere lentamente aggiungendo poca acqua alla volta se serve, fino a quando il frutto non si sarà ben spappolato
  • passate la crema di fichi e cipolle nel frullatore ad immersione e stendetela su un piatto come fondo su cui adagiare i tranci di trota
  • Decorate a piacere