Archivi tag: ricette passo passo

STELLE FILANTI (senza lattosio, senza latticini)

Stelle filanti di carnevale senza lattosio 136F85E7-AE77-47C3-9A35-3CD24BE0AAE0

Stelle filanti di carnevale
INGREDIENTI per un paio di vassoi di chiacchiere:

400 g di farina 00
100 g di frumina
50 g di strutto fuso (se non l’avete mettete 60 grammi di burro senza lattosio 0.01% oppure 48/50 g di olio )
100 g di zucchero
2uova + 1 tuorlo
Due cucchiai  di rum o mezzo cucchiaino di essenza
50 ml di latte senza lattosio ( o bevanda vegetale che preferite)
1 pizzico di sale
coloranti a piacere , meglio se naturali , controllate sempre che siano anch’essi senza lattosio

 

1 litro di olio per friggere
zucchero a velo per decorare

 

PROCEDIMENTO:

  • Impastate la  farina, la frumina, lo strutto  ,  lo zucchero, le uova, il sale, e il rum fino a quando non saranno ben amalgamati.
  • dividete in 3 panetti e colorateli a seconda del vostro gusto personale
  • Con l’ausilio di una tira pasta formate delle sfoglie molto sottili e poi a tagliatelle.
  • Stelle filanti di carnevale
  • avvolgete le tagliatelle intorno ad uno stampo per cannoli
  • Stelle filanti di carnevale senza lattosio
  • Mettete abbondante olio in una padella con i bordi alti e preferibilmente d’acciaio ( così tiene meglio la temperatura dell’olio) . Quando l’olio sarà ben caldo tuffateci le chiacchiere e fate cuocere fino a doratura. Mettetele su vari fogli di carta assorbente e quando saranno fredde spolverate con zucchero a velo.

 

Per sapere se l’olio è caldo al punto giusto mettete uno stuzzicadenti dentro e se vedete che fa le classiche bollicine intorno al legno vuol dire che è pronto!

Se odiate l’odore di fritto che permane in casa troppo a lungo, appena finito di friggere buttateci dentro ( attente agli schizzi) un paio di fettine di arancia e magari anche una stella di anice , oppure delle gocce di essenza e vedrete che l’odore non vi nauserà così a lungo.Mentre per i capelli basta mettere un semplice asciugamano in testa 😉

In base al tipo e alla grammatura di uovo usato possono esserci delle piccole differenze con i liquidi, per cui se vi sembra troppo molliccio l’impasto aggiungete poca farina, al contrario se fate fatica ad impastarlo aggiungete qualche ml di bevanda vegetale o acqua.

 

IMG_4738

FOCACCINE ( senza lattosio)

IMG_4739

La focaccia è qualcosa di unico, è soffice ed aromatica, va bene come spuntino, come merenda e , se semplice,  sta benissimo pure con l’affettato ad una cena rustica!

INGREDIENTI PER CIRCA 15 FOCACCINE:

300 g di manitoba

200 g di farina 00

250 ml di acqua tiepida

10 g di miele

20 g di sale

35 g di lievito madre liofilizzato ( oppure 7 g di lievito di birra secco, ma cambieranno i tempi di lievitazione)

50 g di olio+ olio da spennellare in cottura.

farcia: a piacere, io ho usato le olive, una dadolata di pomodoro con prezzemolo e pepe, porro e tonno e del semplice rosmarino.

 

PROCEDIMENTO:

– mettere nella ciotola della planetaria la farina, aggiungere il sale e mescolare bene. Serve ad “isolare” il sale, che è un inibitore della crescita dei lieviti.

– In una ciotolina mettete il lievito, l’acqua tiepida e il miele, mescolate bene e versatela nel composto della farina;

– aggiungete l’olio ed impastate per almeno 10 minuti in modo energico. Si può tranquillamente fare a mano !

– Aquesto punto stendete l’impasto e tagliatelo con un coppapasta, o con un coltello;

IMG_4695

– adagiate i dischetti su fogli di carta forno e mettete a lievitare nel forno spento, con la lucina accesa ed un canovaccio umido , per 6-8 h. È pronto quando avrà almeno raddoppiato il volume di partenza.

IMG_4709

– a questo punto spennellate la superficie  con l’olio , condite e lasciate lievitare ancora mezz’oretta;

IMG_4735

– infonate a 200 gradi per 10-15 minuti, spennellando la superficie con olio se vedete che si secca troppo.

Ed eccole pronte:

IMG_4738 IMG_4755 IMG_4779