Archivi tag: ricette facili

CUPCAKE (senza lattosio)

Cupcake senza lattosio, dolciaria freddi

Elaborare una merendina non è mai facile, si rischia di cadere nei classici slaciugoni americani che continuano a passare in rete, con un po’ di astuzia e creatività invece si riesce ad avere un dolce rinfrescante e “leggero” al palato.

Sono partita dai miei biscuffin, arricchiti nell’impasto con la panna vegetale al posto dell’olio e ho fatto la crema con il prodotto tipico e più famoso del lodigiano, il mascarpone , ovviamente quello con solo lo 0,01% di lattosio residuo!

INGREDIENTI:

per la base
100 g di farina
100 g di zucchero
100 g di panna 100% vegetale
2 uova medie
4 g di lievito per dolci
un cucchiaino raso di polvere di vaniglia Bourbon

 

per la crema:

2 merendine di Freddi Dolcetto alla ciliegia
250 g di mascarpone senza lattosio
1 cucchiaio di zucchero a velo ( regolate voi a vostro gusto personale)
1 goccia di colorante alimentare rosso ( giusto perchè sono pignola e mi piaceva riprodurre più o meno gli stessi colori della confezione 😅)
2 cucchiai di latte di riso

 

PROCEDIMENTO:

  • montare bene le uova con lo zucchero fino a quando non si saranno quasi sbiancate
  • aggiungere la farina e il lievito ben setacciati, meglio passati 2/3 volte in modo che il dolce non gonfi troppo in superficie
  • aggiungere la panna vegetale e la vaniglia
  • riempire i pirottini per 2/3 dell’altezza e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa ( ogni forno è a se per cui fate sempre la prova con lo stuzzicadenti che deve uscire asciutto quando sono pronti)
  • preparare la crema rendendo a pomata le merendine nel tritatutto, se vedete che resta troppo asciutto aggiungete 2 cucchiai di latte di riso
  • a parte rendete a crema il mascarpone senza lattosio con un cucchiaio di zucchero a velo e una goccia di colorante
  • unite le merendine  tritate alla crema di mascarpone fino a quando non saranno ben amalgamate e rimpitene la sac a poche
  • decorate i vostri cupcake a piacere!

 

TARTUFAMISù (senza lattosio)

Tartufamisù, tartufini lactose freeState già pensando al dolce delle feste? Volete fare qualcosa di diverso ma avete paura che possa non piacere a tutti? Questo dolcetto è perfetto per voi, è la versione bonbon del famosissimo tiramisù! La ricetta l’ho presa da giallo zafferano e rielaborata leggermente.

INGREDIENTI:

250 g di mascarpone 0,01% di lattosio
170 g di savoiardi senza lattosio
90 grammi di zucchero a velo
60 g di caffè della moka
un cucchiaino raso di rum ( se vi piace ovviamente)
cacao in polvere

PROCEDIMENTO:

  • mettere nel tritatutto i savoiardi e tritarli fino a renderli  quasi polvere
  • aggiungere il mascarpone, lo zucchero, il caffè e il rum
  • lasciare riposare in frigo 30 minuti
  • formare con le  mani delle palline
  • rivestire ogni pallina di cacao mettendola in una piccola cocotte e ruotandola
  • prima di mangiarli lasciateli riposare in frigorifero coperti .

SPEZZATINO CON PATATE ( senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

Spettatino con patate senza lattosio senza glutine

Che amo i sapori di questa stagione ormai lo sapete ma adoro anche alzarmi la domenica mattina presto, farmi un bagno caldo con gli oli essenziali nell’acqua , bere il tè pressochè ustionante, vedere il sole sorgere  e preparare il pranzo. É un rituale che non cambierei per niente al mondo.

Lo spezzatino rientra senza alcun dubbio in questi sapori autunnali, in questo tipo di cucina che richiede una cottura lenta e prolungata, che rende le carni mordide e invitanti.

INGREDIENTI:

500 g di carne di manzo a pezzettoni
500 ml circa di brodo vegetale ( io lo faccio semplicemente con acqua una cipolla, una carota e una zucchina)
250 g di patate
1 cipolla
300 ml di passata di pomodoro
erba cipollina
vino bianco qb
timo
rosmarino
olio
sale & pepe

PROCEDIMENTO:

  • Tagliare la cipolla e metterla a rosolare con l’olio in padella
  • aggiungere lo spezzatino e farlo rosolare bene da tutti i lati
  • sfumare con il vino bianco
  • una volta evaporato l’alcool aggiungere la passata di pomodoro, il sale , il pepe e le erbe aromatiche
  • Far cuocere circa 1 ora e mezza a fiamma bassa con il coperchio aggiungendo brodo vegetale man mano che si asciuga
  • Lavare e pelate bene le patate, tagliarle a pezzettoni , condirle con il sale e metterle nella carne
  • 5 minuti prima che siano cotte assaggiare se vanno bene di sale sia la carne che le patate e in caso regolarlo
  • Aggiungere l’erba cipollina fresca e a fine cottura spegnere e servire ben caldo, magari con un bel crostone di pane o la polenta!

VELLUTATA DI CECI E PANCETTA CROCCANTE (senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

Vellutata di ceci lactose free gluten free

Nel pranzo del lunedì e nella cena del venerdì la dieta prevede sempre per me legumi, che siano lenticchie, fagioli , ceci o piselli sempre legumi devono essere! Questa settimana ho fatto una vellutata di ceci con l’aroma inconfondibile del rosmarino e il piccante del peperoncino.

RICETTA:

200 g di ceci precotti
mezza cipolla rossa
un rametto di rosmarino
peperoncino ( a vostro piacere)
sale & olio
pancetta senza lattosio

 

PROCEDIMENTO:

  • scolare e sciacquare bene i ceci
  • mettere a rosolare la cipolla con l’olio
  • aggiungere i ceci, salare, mettere il peperoncino , il rosmarino , coprire il tutto con l’acqua e lasciar cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti
  • a parte mettere a rosolare la pancetta e far diventare croccante qualche anello di cipolla
  • Quando l’acqua si sarà asciugata quasi del tutto rendere a crema passando il tutto nel frullatore ad immersione ( aggiungete acqua se la consistenza è tipo purè)
  • servire la vellutata mettendo sopra la pancetta, la cipolla croccante , una spruzzata di peperoncino appena macinato e un filo d’olio extravegine d’oliva a crudo.

ARROSTO MELE E CASTAGNE ( senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

Arrosto mele e castagne senza lattosio senza glutine

 

INGREDIENTI:

1 kg circa di carne di manzo
1 cipolla rossa
2 mele
15/20 castagne
Rosmarino
timo
alloro
vino bianco
bacche di ginepro
sale & pepe
olio
1 cucchiaino di farina di riso

 

PROCEDIMENTO:

  • mettere i rametti di rosmarino e di timo tra lo spago e la carne dopo averla ben legata
  • rosolare l’arrosto 5 minuti per lato a fiamma alta in una padella
  • lessare in acqua e alloro le castagne per 10 minuti e sbucciarle
  • lavare e tagliare le mele e la cipolla
  • mettere l’arrosto nella teglia da forno, aggiungere la cipolla, le mele, le castagne, le bacche di ginepro e il vino bianco e se serve aggiungere man mano un pochino di brodo vegetale
  • coprire bene con la stagnola e cuocere circa 1 ora e mezza a 180 gradi
  • tagliare l’arrosto a fette
  • far addensare il puccino di fondo con un cucchiaino di amido di riso e versarlo sulle fette di carne

ps: non dimenticatevi l’arrosto in forno come ho fatto io che si essicca tutto il liquido 😅

 

 

 

SPIEDINI DI SALMONE CON MOZZARELLA, UVA e ZUCCHINE ( senza lattosio)

Spiedini senza lattosio con uva

Un settembre che sembra luglio, il caldo reclama a gran voce un aperitivo/antipasto fresco ma offre già tutte le delizie autunnali come l’uva, la zucca e altre meraviglie. Oggi vi propongo un mix con questa bellissima e dolcissima uva fragola messa negli spiedini di salmone affumicato, mozzarella lactose free e le zucchine.


INGREDIENTI:

una zucchina piccola
100 g di salmone
una mozzarella senza lattosio ( 0,01%)
qualche acino d’uva
limone
olio
sale & pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • lavo bene l’uva e le zucchine
  • taglio con il pelapatate le zucchine sottilissime
  • taglio la mozzarella a cubetti
  • taglio il salmone a strisce
  • preparo un intingolo con il limone, l’olio, il sale e il pepe
  • arrotolo le zucchine e il salmone e li infilo nello spiedino
  • Infilzo anche l’uva e la mozzarella
  • spennello bene con l’intingolo tutto lo spiedino e aggiungo il pepe appena grattato in superficie.

PASTA PANCETTA E FICHI ( senza lattosio, senza latticini)

Questa ricetta me l’ha insegnata Silvia, una delle tante pazze ( è talmente fuori che per lei la ciambella NON ha il buco!!) tra le intolleranti che ho conosciuto nei vari gruppi di intolleranti!

Pasta pancetta e fichi

INGREDIENTI:

mezza cipolla rossa
una confezione di pancetta dolce senza lattosio
2 fichi maturi
olio
sale
pepe
peperoncino
PROCEDIMENTO:

  • tagliare la cipolla e metterla a rosolare con un filo di olio
  • aggiungere il peperoncino e  la pancetta e una volta sciolto il grasso aggiungere i fichi , senza buccia ovviamente.
  • quanto saranno diventati cremosi regolare di sale e pepe
  • Scolare la pasta lessata in abbondante acqua salata e amalgamarla alla crema , se serve aggiungete acqua di cottura saggiamente tenuta da parte !

PANATURA AROMATICA (senza lattosio, senza latticini)

Cotoletta con panatura aromatica senza lattosio

In Lombardia la cotoletta è una dei secondi di carne che vanno per la maggiore, la tipicità sta non solo nel taglio di carne , nel tipo di carne e nella cottura nel burro ( proibitivo per noi intolleranti) ma anche nella panatura – guai a chi mi tocca le cotolette!!- oggi però faccio uno strappo alla regola, più di uno, diciamo che la stravolgo 😅,  e vi propongo una variente arricchita di spezie ed insaporitori.

INGREDIENTI:

6 fettine sottili di vitello ( chiedere al macellaio se ve le fa già lui)
olio
pangrattato
sale & pepe
timo limonato
sesamo
erba cipollina
scaglie di lievito inattivo
1 uovo grande

PROCEDIMENTO:

  • preparare la panatura mischiando il pangrattato con 2 cucchiai di scaglie di lievito, un cucchiaino di timo, un cucchiaino di erba cipollina, sale e pepe qb

Cotolette con panatura aromatica senza lattosio

  • sbattete l’uovo con un pizzico di sale
  • fate una doppia panatura passando il vitello prima nell’uovo, poi nel pangrattato e ancora nell’uovo finendo con il pangrattato

Cotoletta con panatura aromatica senza lattosio

  • ora non rimane che friggere in olio di semi per pochissimi minuti ed è pronta.

 

CARAMELLE FREDDE PANNA E CILIEGIE ( senza lattosio, senza latticini)

Caramelle fredde panna e ciliegie senza lattosio

La ricetta più banale della storia la sto scrivendo io, mi vergogno anche un po’ a chiamarla ricetta… diciamo che è una composizione di ingredienti golosi e totalmente senza lattosio.

INGREDIENTI :

250 g di ciliegie (vanno bene anche fragole, mango, pesca, albicocca, kiwi  ecc)
200 g di panna vegetale
zucchero + zucchero a velo se la panna non è già zuccherata
un pizzico di vaniglia in polvere

 

PROCEDIMENTO:

  • dopo averle lavate bene , tagliare le ciliegie in 2 parti e levare il nocciolo
  • metterle in padella con un cucchiaino di zucchero ( regolate voi a vostro gusto personale la zuccherinità) e un pochino di acqua
  • quando sono ridotte a crema spegnere e passare il tutto nel colino per togliere le bucce
  • versare un cucchiaino di crema di ciliegie nello stampo dei ghiaccioli e metterlo in freezer a rassodare
  • Mettere un pizzico di polvere di vaniglia nella panna e se non avete acquistato quella già zuccherata aggiungere lo zucchero a velo a vostro gusto e amalgamare bene
  • appena la crema di ciliegie è rassodata versare la panna fino al bordino dello stampo
  • Lasciare rassodare bene in freezer e mangiare … subito!

 

 

 

PASTA CON CIUFFI DI TOTANO, POMODORO E LIMONE (senza lattosio, senza latticini)

Pasta con ciuffetti e pomodori lactose free

Si dice che i condimenti più buoni per la pasta siano quelli pronti nel tempo di cottura della pasta stessa. La carbonara, la gricia , la cacio e pepe, il pesto, il classico pomodoro e basilico, la sublimità degli spaghetti con le vongole e potrei andare avanti per ore. Nel mezzo vorrei aggiungerci anche i ciuffetti di totano con pomodori e una leggera spolverata di polvere di limone!

INGREDIENTI:

250 g di pasta a vostra scelta
200 g di ciufetti di totano ( meglio se freschi e già puliti dal pescivendolo)
5/6 pomodorini maturi
timo & cipolla
sale & pepe
timo
polvere di buccia di limone

PROCEDIMENTO:

  • pulire bene i ciuffetti
  • mettere la cipolla a soffriggere insieme all’olio
  • Aggiungere i ciuffetti di totano
  • alzare la fiamma e sfumare bene con il vino bianco
  • una volta evaporato abbassare la fiamma e aggiungere i pomodorini ben lavati e tagliati a pezzettini piccoli
  • regolare di sale e pepe e aggiungere il timo, se si asciugano troppo allungare con acqua di cottura della pasta
  • lessare in abbondante acqua salata  la pasta e una volta cotta scolarla e farla saltare in padella con i ciuffetti
  • Servire spolverando la polvere di limone in superficie e una grattata di pepe

 

Vi ricordate del Lactose free expo di quest’anno?! Io ho già prenotato l’albergo e vi aspetto!

https://www.glutenfreeexpo.eu/in