Archivi tag: ricetta semplice

CROCCHETTE DI ZUCCA AL FORNO ( senza lattosio)

Come ormai sapete la zucca è uno dei miei ingredienti preferiti, che in autunno invade letteralmente la mia cucina, la cucino in ogni modo, questa la può fare chiunque, è semplice e veloce, è la variante ” stuzzinchino” diciamo!

14494715_967621956682315_4727199987856580584_n

INGREDIENTI:

metà zucca piccola tagliata e privata dalle parti verdi

una tazzina di latte senza lattosio

sale

pepe

pan grattato

rosmarino

olio

PROCEDIMENTO:

  • Mettere i quadrettini di zucca in ammollo nel latte per mezz’oretta;
  • prenderli uno ad uno e passarli nel pangrattato ;
  • mettere i quadrotti in una teglia con carta forno, metteteci il sale, il pepe , un filo di olio e del rosmarino, magari appena raccolto dall’orto;
  • cuocete circa 15 minuti a 180 gradi o fino alla doratura e servite belli caldi!

 

 

INSALATA DI POLPO (senza lattosio, senza glutine, basso indice glicemico)

In internet si trovano 1200 modi diversi per cuocere il polpo, chi lo mette in acqua fredda,  chi solo quando bolle, chi lo spezia prima, chi dopo, chi lo cuoce tanto e chi poco, insomma ci sono diverse scuole di pensiero. Oggi vi dico la mia, che ovviamente non è legge, ma lascia il pesce facile da pulire , delicato e morbidissimo.

polpo

Ingredienti:

1 kg di polpo fresco

1 cipolla

1 carota

1 zucchina

sale

prezzemolo

olio

pepe

peperoncino

limone

 

Procedimento:

  • Metto in una pentola bella capiente il sale, una carota pulita e tagliata a pezzi, la cipolla pulita e tagliata in 2 e le zucchine a rondelle grosse, sempre lavata e ben pulita.
  • Metto il polpo in acqua fredda ed accendo il gas, da quando inizia a bollire lo lascio cuocere 1 ora ( 1kg polpo = 1 ora cottura a bollore) .
  • Passata l’ora spengo il gas e copro con il coperchio per far sì che raffreddi in modo più graduale possibile.
  • Quando si sarà raffreddato lo tolgo dall’acqua , levo la pelle e lo taglio a pezzetti
  • Condisco con olio,  pepe, prezzemolo,  peperoncino e limone.

Se vi piace potete sostituire il limone con l’arancia o il pompelmo rosa!