Archivi tag: ricetta

IMG_6603

CREMA DI CIOCCOLATO CON NOCCIOLE E FRAGOLE (Senza lattosio, senza latticini)

IMG_6604

 

 

La primavera sta arrivando, si iniziano a levare le sciarpe , i piumini e ad uscire inseguendo il timido sole di Marzo. In tavola arrivano le prime delizie, le fragole, e allora perchè non fare un dolcetto che ci porta verso il caldo?!

 

Ingredienti per 6 bicchieri grandi:

 

180 grammi di mascarpone senza lattosio (sempre 0,01% di lattosio)

60 g di zucchero

20 g di burro senza lattosio ( Latteria Soresina 0.01%)

70 g di panna senza lattosio ( 100% vegetale o sempre 0,01% di lattosio)

un pizzico di vaniglia

100 g di cioccolato fondente senza lattosio

15 nocciole tostate e tritate

sfoglie di cioccolato fondente per decorare ( ovviamente senza lattosio)

6 fragole

 

PROCEDIMENTO:

  • Sciogliete il cioccolato a bagnomaria con il burro e la panna;
  • Intanto rendere a crema il mascarpone con lo zucchero e la vaniglia;
  • Quando il cioccolato sarà sciolto e non troppo caldo versatelo poco alla volta nel mascarpone.
  • Mettete la crema nella sac a poche e versarla nei bicchieri per poi riporre il tutto in frigo;
  • Prima di servire  lavare ed asciugare bene le fragole , metterle nella crema e cospargere di nocciole, decorate con la sfoglietta di cioccolato o a piacere !IMG_6602

 

panbrioche

PANBRIOCHE CIOCCOLATO E NOCCIOLE ( senza lattosio )

Per il primo giorno di rientro al lavoro di mio marito volevo fargli trovare qualcosa di buono da mangiare, qualcosa di dolce ma non troppo, qualcosa di sfizioso, magari da portare in ufficio per merenda, cosí ho fatto questo pane dolce e molto soffice.
La ricetta l’ho presa in rete e l’ho modificata un pochino, sia per il lattosio che per il mio gusto personale.

panbrioche

Ingredienti per una teglia da 28:

Lievitino:

75 ml di acqua
7 grammi di lievito di birra essiccato
135 g di manitoba

Impasto:

400 manitoba
3 uova
120 ml latte senza lattosio
50 g burro senza lattosio
56 g di olio
130 g zucchero
Un cucchiaino di rum
Vaniglia bourbone
Sale

Farcia:
nocciole
gocce di cioccolato fondenti
Zucchero di canna
Zucchero a velo

Procedimento:

Faccio il lievitino impastando i 3 ingredienti , fino a diventare omogeneo e compatto, e lascio riposare 30 minuti.
Intanto metto tutti gli ingredienti dell’altro impasto in planetaria con il latte tiepido e una volta diventato tutto omogeneo aggiungo il lievitino. Lascio andare la planetaria fino a quando non è tutto ben amalgamato.
Metto a lievitare 3 h , o fino a quando non sarà raddoppiato, a forno spento, coperto dalla pellicola e da un canovaccio umido.

Stendo l’impasto a formare un lungo rettangolo , metto cioccolato e nocciole tritate sopra,  lo arrotolo delicatamente e una volta formato taglio a metà.

14113942_1499466673403172_347144806_o 14124028_1499466663403173_1156373950_o 14124189_1499466653403174_1041898627_o

Apro bene le 2 strisce e attorciglio le 2 metà unendo i lembi a formare un cerchio.

14021642_1498673353482504_6628756296370256297_n
Metto zucchero di canna in superficie e inforno a 200 gradi per 15/20 minuti o comunque fino ad avere una bella doratura.

Quando è freddo metto pochissimo zucchero a velo!

crema di zucchine

CREMA DI ZUCCHINE ( senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

Ne ho comprato un barattolino in vacanza al mare, era talmente buono che non ho resistito a non replicarlo. Questa crema è buonissima sulle bruschette , oppure come base per un sugo ricco, magari con la salsiccia , ma sta bene anche con il pesce.  E’ davvero molto versatile.

crema di zucchine

 

Per questo barattolino di circa 100 grammi:
140 grammi d zucchine
6 grammi di limone
20 grammi di olio
6 grammi di sale ( ma poi lo aggiustate a vostro piacimento)
20 grammi di cipolla rossa ( vanno bene anche  altri tipi , se la volete più delicata mettete il porro)
erba cipollina
menta

 

 

Procedimento:

  • Tagliare la cipolla piccola, metterla in padella con l’olio e cuocerla bene
  • Aggiungere le zucchine e le erbe aromatiche
  • Far cuocere a fuoco basso basso, con un coperchio, aggiungendo acqua poco alla volta
  • Quando saranno mollicce renderle a crema con una forchetta, togliere il coperchio e far evaporare il liquido in eccesso.
  • Spegnere il fuoco , mettere il limone , mescolare bene e lasciar raffreddare.

 

Se volete conservala potete fare la classica sterilizzazione casalinga oppure mettere in freezer e consumarlo entro un tempo breve.

 

ragu 2

RAGU’ ( senza lattosio, senza latticini)

ragu 2

 

Ragù senza sugo:

400 g macinato misto

mezza cipolla

aglio

sale

pepe

olio

vino bianco

rosmarino

2 pomodorini

mezzo litro di brodo

 

Procedimento:

Tagliare le cipolle e metterle a rosolare in una padella con l’olio;

Aggiungere la carne, girarla e lasciarla rosolare bene bene, quando avrà preso tutta il colore alzare bene la fiamma e sfumare con il vino bianco ( io a volte uso il rum, lascia un gusto più corposo)

Quando l’alcool sarà evaporato abbassare la fiamma , salare, pepare, mettere il rosmarino e i pomodori tagliati a pezzetti.

Aggiungere il brodo poco per volta, e lasciar cuocere a fiamma bassissima 1 oretta e mezza circa.

Se lo preferite con il sugo aggiungete la passata dopo l’alcool è evaporato tutto.

Se non lo consumate tutto potete metterlo in un contenitore da freezer e congelarlo, io lo lascio un pochino più lungo in modo che quando vado a scaldarlo non devo aggiungere altri ingredienti!