Archivi tag: POMODORI

POMODORI CONFIT ( senza lattosio, senza latticini)

Pomodori confit

Oggi vorrei rendervi partecipi della piaga della pasta al pomodoro, una follia che sta dilagando sul web a macchia d’olio.

Un ritorno alle origini, ai sapori semplici, ai gusti di una volta, quelli unici che porti con te nel tuo bagaglio olfattivo-emozionale per tutta la vita. Un ritorno alla semplicità, di cose fatte con pochi ingredienti ma buoni che rendono il piatto una vera delizia.

Sì ma sempre pasta al pomodoro è!

Tu stai lì, pensi e ripensi alla ricetta, ci ripensi ancora, cerchi di capire cosa sta bene con cosa e chi con chi, abbini mentalmente sapori e i colori tenendo presente che un piatto perfetto ha bisogno anche di un contrasto cromatico. Pensi all’ora più idonea per pubblicarla, cerchi di far collimare le tue esigenze di mamma – lavoratrice e pure food blogger – con quelle dei tuoi follower, perdi ore a fare le foto, ore a sistemare le ombre, la luminosità , a scegliere il piatto giusto con la tovaglietta da abbinarci e tanto altro.

Il tuo risultato dopo tutta questa fatica è veramente una ciofeca. Una ciofeca immonda.

Loro invece no, hanno fatto una cavolo di pasta al pomodoro e hanno ottenuto un risultato pressoché strabiliante , uno che tu proprio ti sogni, ben lontano dai tuoi numeri e dallo sforzo che ci hai messo a fare tutto.

Hanno fatto la pasta al pomodoro, coi pomodori freschi mi raccomando che io di solito infatti uso quelli del 1999 con 21strati di muffa che scongelo solo in estate così sembrano di stagione.

Hanno messo una foglia di basilico sopra, ad esagerare due.

Hanno fatto uno scatto, UNO, col cellulare in modalità automaticissima con dietro i balconi al vento, perché si sa che per portarli in tavola è praticissimo tenere i piatti al seno .

Hanno ottenuto dei risultati che manco Coviddi non ce n’è .

Sapete cosa vi consiglio??? Andate tutti a fare la pasta al pomodoro e col tempo risparmiato per le foto mangiatevela calda!

Ps: io i pomodori ve li offro confit , ben 2 h di cottura 🤪 #sonRecidiva #nonImpareròMai

⤵️ RICETTA DIFFICILISSIMA ⤵️

🍎 lavate i pomodori
🍎 tamponateli bene con uno scottex
🍎 tagliateli a met
🍅 adagliateli su una leccarda rivestita di carta forno

🍅 unite aglio a piacere a pezzetti qua e l
🍅 metteteci lo zucchero di canna sopra
🍅 un trito di erbe che più vi piace e l’olio
🍅 infornate a 140 gradi per 1h e mezza circa ( i tempi variano in base alla grandezza del pomodoro)

 

Pomodori confit

RISO DI LEGUMI CON POMODORI, DAIKON E PAPRIKA (senza lattosio, senza latticini)

Ma voi eravate a conoscenza del fatto che esistessero i legumi a forma di chicchi di riso? Io no e ne sono rimasta subito stupefatta. Sono davvero super pratici e si cuociono in pochi minuti proprio come la pasta, per l’esattezza 8 sono i minuti di Legumè che ha creato l’azienda Moro e che grazie a Destination Gusto ora conosco. Il risultato è davvero sorprendente!

Legumè con pomodori , daikon, paprika e rosmarino

INGREDIENTI per due persone :

150 grammi di Legumè
2 pomodori
un cipollotto
un cucchiaino di miele (io ho usato il millefiori di Dada miele)
2 fette spesse di daikon ( va bene anche il normale rapanello italiano)
olio
sale & pepe
paprika
rosmarino

 

PROCEDIMENTO:

  • rosolare il cipollotto a fettine con un filo di olio
  • aggiungere il cucchiaino di miele e lasciare caramellare bene
  • in una pentola a parte lessare il legumè in abbondante acqua salata
  • tagliare a dadini i pomodori e il daikon
  • aggiungerne metà in padella col cipollotto, insieme al rosmarino, alla paprika e al sale
  • unire il Legumè ed amalgamate tutto bene
  • impiattare e unire i restanti pomodori e daikon conditi a parte con olio, sale e pepe.

Legumè con pomodori e daikon senza lattosio

PASTA FREDDA TONNO, POMODORI E TIMO (senza lattosio, senza latticini)

Un omaggio al meraviglioso uomo che ho sposato, quello che alle 6 del mattino, prima di andare al lavoro, si alza e prepara la pasta fredda per pranzo in modo che io possa riposare il più possibile. Quello che mi fa trovare la colazione pronta e sul tovagliolo scrive ” il pranzo è pronto in frigo”. Ecco la sua ricetta.

Pasta fredda tonno e pomodori lactose free

INGREDIENTI:

180 g di pasta
Un pomodoro grande
2 scatolette di tonno al naturale
erba cipollina
timo
olio
sale & pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata
  • scolarla, passarla sotto l’acqua fredda e condirla subito con l’olio extravergine d’oliva
  • lavare bene i pomodori ( se non potete mangiare la fibra levate la buccia e i semi) , tagliarli e condirli con olio, sale e pepe
  • condire la pasta mettendo i pomodorini, il tonno e poi a piacere erba cipollina, timo e pepe

E4C2850E-07B6-4A17-AB77-6495158FCE46