Archivi tag: dolci senza lattosio

IMG_6257

BISCUFFIN ( senza lattosio, senza latticini)

IMG_6249

 

Questa ricetta me l’aveva passata un’amica tempo fa, dovevano uscire dei biscotti facili facili, ora l’ho rielaborata in modo da farne dei muffin, sempre velocissimi e facili!

INGREDIENTI per 12 pirottini piccoli (3,8 cm per 5 cm di altezza):

100 g di farina
100 g di zucchero
2 uova
vaniglia qb
70 g di olio di semi
cioccolato fondente senza lattosio o se preferite marmellata, o crema di nocciole spalmabile senza lattosio o pezzi di frutta fresca ( lavata e tamponata con uno scottex mi raccomando)

Se usate dei pirottini/ stampi larghi e bassi  aggiungete un cucchiaino di lievito in polvere per dolci – circa 4 grammi-

 

PROCEDIMENTO:

  • montare bene le uova con lo zucchero, fino a sbiancare ( se non avete la frusta potete anche non montarle e mettere un cucchiaino raso di lievito per dolci);
  • aggiungere la vaniglia, la farina e in ultimo l’olio;
  • riempite i pirottini per metà e mettete un quadrettino di cioccolato ognuno , se li usate più grandi ricordatevi di riempire sempre per 2/3 del pirottino.IMG_6258
  • infornate a 180 gradi, in forno preriscaldato, per 20 minuti circa, fa fede sempre il colore e la prova stecchino se non siete sicure!IMG_6259

ps: sono come le ciliegie, uno tira l’altro!

IMG_6257

Biscuffin 9B1281AF-E012-42AF-8A2E-C021B679A5E9 FE5D1832-067C-47DC-A681-71EE086C0214

se usate le gocce di cioccolato vi consiglio di passarle prima in poca farina e aggiungerle come ultimo ingrediente.

FINTA SBRISOLONA FARCITA ( senza lattosio)

 

IMG_4712Una ricetta facile, veloce e sfiziosa?! Provate questa torta, piacerà proprio a tutti!

INGREDIENTI:

300 g di farina 00

130 g di burro senza lattosio

150 g di zucchero

2 rossi d’uovo

2/3 cucchiai di acqua

mezza bustina di lievito

un pizzico di sale

 

per la farcia:

250 g di mascarpone senza lattosio

3 cucchiai di zucchero

100 g di cioccolato fondente senza lattosio

PROCEDIMENTO:

-impastare la farina con lo zucchero, il burro, le uova , l’acqua e il lievito mantenendo sempre un impasto grumoso;

– mettere burro e farina sulla teglia, aggiungere metà impasto e compattare leggermente;

– amalgamare bene il mascarpone con 3 cucchiai di zucchero e spalmarlo in modo uniforme sulla prima metá dell’impasto;

– sciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure nel microonde e distribuirlo sul mascarpone;

– mettere il restante impasto ed infornare a 180 gradi, in forno ventilato, per 40-50 minuti a seconda del forno, deve essere bello croccante ma non bruciato mi raccomando!

– una volta raffreddata spolverate con lo zucchero a velo e conservatela in frigorifero se non la mangiate in breve tempo!

 

MUFFIN AL CIOCCOLATO FONDENTE ( senza lattosio)

 

IMG_4514I muffin sono sempre stati la mia passione, li ho preparati in ogni modo, con le carote, con le castagne,  senza glutine, al cocco, alle mandorle, alle nocciole, ma il top restano sempre quelli al cioccolato fondente!

Ingredienti per circa 15 muffin:

300 g di farina 00;

150 g di zucchero;

150 g di cioccolato fondente senza lattosio;

100 g di burro senza lattosio;

100 g di latte senza lattosio ( o panna per i più golosi, senza lattosio ovviamente) ;

2 uova;

1 bustina di lievito per dolci.

a proprio gusto personale potete aggiungere un cucchiaino di rum, o di cannella oppure un pizzico di vaniglia. Per i più golosi ci sta anche un cucchiaio di cacao amaro in polvere!

Procedimento

– montare le uova fino a sbiancare, aggiungere lo zucchero, il latte e il burro fuso;

– aggiungere la farina setacciata con il lievito ;

– quando il composto è bello sodo aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti con il coltello e amalgamate bene;

-riempite i pirottini fino a 2/3 dell’altezza (mai di più!!)

– cuocete a 180 gradi , in forno preriscaldato per circa 20-25 minuti, fa fede la prova con lo stecchino – deve essere asciutto-.

Una volta raffreddati spolverate lo zucchero a velo e serviteli, magari con un buon tea caldo, o , per stare in tema, con una bella cioccolata con la cannella!

Per conservali al meglio per qualche giorno, provate a metterli in un contenitore di latta.

IMG_4513

 

 

 

cinnamon rolls tortiera

CINNAMON ROLLS ( senza lattosio)

Questa ricetta risale a ben 3 anni fa, quando una cara amica continuava a dirmi “ho fatto i cinnamon rolls, sono talmente buoni che me li mangerei tutti”, così li ho adattati a noi intolleranti, ho sistemato la lievitazione e li ho pubblicati e da lì sono stati un tormentone! Potevo non trasferirli anche sul mio sito?!

cinnamon rolls

 

Ecco la ricetta, un mix delle varie in rete:

280 g di farina Manitoba

70 g di farina 00

40 g di burro senza lattosio

150 ml di latte senza lattosio

1 uovo

5 g di lievito di birra liofilizzato

60 g di zucchero

 

per la farcia :

30 g di burro senza lattosio

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiaini rasi di cannella in polvere

 

per la glassa:

100 g di zucchero a velo

acqua qb

 

PROCEDIMENTO:

  • Mettete il latte appena appena caldo  ( io faccio 30-45 secondi nel microonde) con la farina, l’uovo, il lievito, lo zucchero e il burro nell’impastatrice e fate andare a media velocità per 10 minuti , in modo da attivare bene i lieviti ( se non avete l’impastatrice va benissimo anche lavorarlo a mano);
  • lasciate lievitare in una ciotola capiente, coperto da un canovaccio umido finché non ha raddoppiato di volume (passaggio importantissimo altrimenti vi rimangono sullo stomaco), in luogo non ventilato , per esempio in forno spento con la lucina accesa. (Ci ha messo quasi 5 ore con questo freddo ) . Se volete accelerare i tempi, accendete il forno a 30 gradi e in un’oretta massimo 2 dovrebbe aver raddoppiato;
  • stendete la pasta e formate un bel rettangolo, spennellate con il burro senza lattosio fuso e cospargeteci sopra una parte del mix di zucchero e cannella;
  • arrotolate l’impasto e tagliate le girelle con  un coltello seghettato a distanza di circa 2 cm;
  • prendete la teglia e cospargetela con la parte rimasta di zucchero e cannella, ora mettete i cinnamon rolls appena appena distanti e rimetteteli a lievitare ancora mezz’oretta;

14523098_967678420010002_4840361556141139707_n

  • infornate a 180 gradi per 20 minuti circa, o fino a quando non avranno assunto il tipico colorito appena abbronzato;
  • mentre raffreddano preparate la glassa con lo zucchero a velo , aggiungendo pochissima acqua per volta fino ad arrivare alla consistenza giusta, versatela sulle girelle, lasciatela indurire e servite!

 

cinnamon rolls tortiera

PS: aveva ragione, danno la dipendenza sul serio!

 

 

panbrioche

PANBRIOCHE CIOCCOLATO E NOCCIOLE ( senza lattosio )

Per il primo giorno di rientro al lavoro di mio marito volevo fargli trovare qualcosa di buono da mangiare, qualcosa di dolce ma non troppo, qualcosa di sfizioso, magari da portare in ufficio per merenda, cosí ho fatto questo pane dolce e molto soffice.
La ricetta l’ho presa in rete e l’ho modificata un pochino, sia per il lattosio che per il mio gusto personale.

panbrioche

Ingredienti per una teglia da 28:

Lievitino:

75 ml di acqua
7 grammi di lievito di birra essiccato
135 g di manitoba

Impasto:

400 manitoba
3 uova
120 ml latte senza lattosio
50 g burro senza lattosio
56 g di olio
130 g zucchero
Un cucchiaino di rum
Vaniglia bourbone
Sale

Farcia:
nocciole
gocce di cioccolato fondenti
Zucchero di canna
Zucchero a velo

Procedimento:

Faccio il lievitino impastando i 3 ingredienti , fino a diventare omogeneo e compatto, e lascio riposare 30 minuti.
Intanto metto tutti gli ingredienti dell’altro impasto in planetaria con il latte tiepido e una volta diventato tutto omogeneo aggiungo il lievitino. Lascio andare la planetaria fino a quando non è tutto ben amalgamato.
Metto a lievitare 3 h , o fino a quando non sarà raddoppiato, a forno spento, coperto dalla pellicola e da un canovaccio umido.

Stendo l’impasto a formare un lungo rettangolo , metto cioccolato e nocciole tritate sopra,  lo arrotolo delicatamente e una volta formato taglio a metà.

14113942_1499466673403172_347144806_o 14124028_1499466663403173_1156373950_o 14124189_1499466653403174_1041898627_o

Apro bene le 2 strisce e attorciglio le 2 metà unendo i lembi a formare un cerchio.

14021642_1498673353482504_6628756296370256297_n
Metto zucchero di canna in superficie e inforno a 200 gradi per 15/20 minuti o comunque fino ad avere una bella doratura.

Quando è freddo metto pochissimo zucchero a velo!

BRIOCHES SFOGLIATE ( senza lattosio)

Mio marito è davvero fissato con le brioches, ma devono essere come dice lui, non valgono i sotterfugi per accelerare i tempi o farle più facilmente, le vuole fragranti fuori e morbide dentro. Così ho vagato tra le varie ricette sparse in rete e ho fatto un mix di quelle che mi sembravano più buone. Ne è uscita questa versione senza lattosio!

Snapseed

Per 10-12 pezzi:

500 g di farina ( 250 g di 00 e 250 di 0)

250 g di acqua

80 g di zucchero

35 g di lievito madre liofilizzato

15 g di burro senza lattosio Latteria Soresina 0.01% o margarina 100% vegetale

8 g di sale

220 g di burro senza lattosio + un cucchiaino di farina per sfogliare

1 uovo + 1 cucchiaio di zucchero di canna per spennellare la superficie

100 g di cioccolato extra-fondente senza lattosio, io uso dal 75% di cacao per la farcia

 

PROCEDIMENTO:

  • metto il lievito nella ciotola dell’impastatrice con acqua e zucchero, aggiungo gli altri ingredienti lasciando per ultimo in sale. Con il gancio lascio impastare fino a quando la superficie non sarà liscia (10-15 minuti a velocità medio bassa)
  • lo metto a lievitare in luogo non ventilato coperto da pellicola per 2 ore.
  • a questo punto prendo il burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente, lo metto tra 2 fogli di carta forno con pochissima farina e lo stendo fino a formare un rettangolo sottilissimo.
  • prendo il panetto e stendo anch’esso rettangolarmente, lasciando i bordi più ambi rispetto al burro.
  • A questo punto metto la striscia di burro sopra all’impasto e divido mentalmente il rettangolo in 3 parti, richiudendo i 2 esterni verso il centro.
  • pieghe sfogliatura
  • Faccio questa operazione 2/3 volte , allungando sempre dalla parte lunga e non dove ci sono le pieghe, e poi metto l’impasto in frigo tutta la notte
  • al mattino prendo il panetto e lo lascio a temperatura ambiente 2 ore.
  • Dopo di che ripeto l’operazione di tourage. Stendo a rettangolo, piego in 3 parti e metto in frigo 40 minuti ogni tourage, ne faccio ancora 3.
  • finita la sfogliatura stendo , sempre a rettangolo e taglio a strisce, di 4-5 cm di spessore. Metto all’interno 1-2 quadratini di cioccolato e arrotolo.
  • saccotti
  • metto le brioches a lievitare in forno spento, con un canovaccio umido e lascio lievitare 2 ore.
  • spennello la superficie con l’uovo e ci metto lo zucchero di canna.
  • accendo il forno a 220 gradi per 2/3 minuti e poi abbasso a 180 gradi per 7/8 minuti, fino ad avere una bella doratura.
  • interno brioches

 

 

CREMA DOLCE ALLO ZAFFERANO (senza lattosio)

Avevo sentito la ricetta in tv e l’avevo scritta sulle note del cellulare, per caso nei giorni scorsi ci sono passata e non ho resistito! Peccato averla lasciata lì mesi!

 

Diciamo che è un connubio un po’ strano ma la ricetta è semplice, veloce e … chic!

per 2 persone:

2 tuorli
60 g di zucchero
100 ml di latte (Accadì senza lattosio oppure vegetale)
150 ml di panna (Accadì senza lattosio )
5/6 g di fecola di patate
zafferano qb

  • Pesare tutto direttamente nel pentolino e mescolare bene con la frusta
  • Mettere il tutto sul fuoco a fiamma bassissima, girare spesso.
  • Fate andare finchè non ha raggiunto la consistenza desiderata
  • Servire con Lingue di gatto alla vaniglia, o al cacao o con dei biscotti simili

BUDINO LIGHT ( senza lattosio, senza glutine)

Semplice, veloce e con pochi sensi di colpa, cosa c’è di meglio?!

 

 

Per 2 dolcetti:
1 vasetto di yogurt bianco ( senza lattosio, sempre 0.01% )
Mezza arancia
1 cucchiaio di miele
3 g di colla di pesce ( gelatina)
Ammollate la gelatina in acqua fredda per qualche minuto.
Prenderla senza strizzarla troppo e metterla a sciogliere in un pentolino, se è troppo secco aggiungere un cucchiaio di acqua.
Quando la gelatina è sciolta , spegnere e mettere lo yogurt , se gradite anche un cucchiaino di zucchero, poi amalgamare e versare nello stampo.
Mettere in freezer 30/40 minuti oppure lasciare in frigo qualche ora.
Intanto in una padellina spremere l’arancia, aggiungere il miele e far addensare  ( Mi raccomando pochissimo sulla fiamma altrimenti diventa amarissima!! )
Versare la salsina sul budino di yogurt e servire