Archivi tag: cucina facilissima

CROSTATA ALLE FRAGOLE (senza lattosio)

Oggi vi lascio un dolcetto da fare per San Valentino , di una semplicitá disarmante e soprattutto senza cuoricini pussi pussi love amore ciccino patatino!

Perdonatemi ma la filosofia #zerosbatti ultimamente regna sovrana!

Crostata alle fragole senza lattosio

 

INGREDIENTI :

per la frolla

250 g di farina 00
125 g di burro senza lattosio (0,01%) a temperatura ambiente
125 g di zucchero
3 tuorli
zeste di limone

per la farcia:

250 g di mascarpone senza lattosio ( 0,01% di lattosio)
Un cucchiaio di rum
3 cucchiai di zucchero ( ma regolate la dolcezza a vostro piacimento)
polvere di vaniglia Bourbon

decorazione:
fragole
foglioline di menta

 

PROCEDIMENTO:

  • prepariamo la frolla impastando tutti gli ingredienti insieme e lavorandola il meno possibile per far in modo che esca friabile e non elastica
  • cuociamo la frolla in forno a 180 gradi per circa 20 minuti , guardate che sia leggermente dorata prima di sfornarla
  • mentre la frolla raffredda prepariamo la farcia rendendo a crema il mascarpone con lo zucchero, aggiungiamo la vaniglia e il rum a piacere
  • mettiamo la crema nella sac a poche e la mettiamo nel guscio di frolla fredda
  • laviamo bene le fragole , togliamo il verde e le tagliamo a spicchi
  • le adagiamo sul mascarpone e decoriamo con qualche fogliolina di menta miracolosamente sopravvissuta all’inverno e al mio pollice verde!

 

 

 

SFOGLIATINE VELOCISSIME ( senza lattosio, senza latticini)

Questa ricetta entra di diritto nell’Olimpo delle sbadabam, cioè quelle in cui sembra che hai fatto chissà cosa ma che in realtà non hai fatto nient’altro che assemblare.

 

9FAF462F-94FF-4CFC-9B4A-5493FF7B613F

 

INGREDIENTI:

un rotolo di pasta sfoglia pronta, senza lattosio ovviamente ( io ho usato Stuffer)

1 uovo

Nocciolata ( io uso la Rigoni, senza latte)

zucchero

 

PROCEDIMENTO:

  • Tiro fuori dal frigo la sfoglia qualche minuto prima di aprirla, per evitare che si crepi la superficie;
  • la taglio a rettangoli e da un lato metto un cucchiaio di Nocciolata, e se preferite anche nocciole appena tagliate, dall’altro lato faccio delle incisioni e la arrotolo;

2849F325-C966-4FFA-9CAF-67FC536B6371

  • spennello la superficie con l’uovo sbattuto e spolvero con lo zucchero, io ho usato il moscovado che ha un retrogusto di liquirizia, ma voi potete anche metterlo normale ed aromatizzarlo con le spezie che preferite;
  • lo metto in forno a 180 gradi fino a doratura, circa 10/15 minuti .