Archivi tag: biscotti senza lattosio

BISCOTTINI CON MALTITOLO (Senza lattosio)

Oggi, che c’è fresco fresco fresco ma proprio il fresco AFRICANO, vi propongo questi biscottini senza lattosio perfetti con una bella tazzona fumante di tè. Anch’essa adattissima all’umidità al 70% appena appena percepita.
Se non stramazzate al suolo con la pressione a 34-57 potrete gioire con cappellino a cono, trombette e pe pe pe pe pepe pe pe , per il fatto che lo zucchero non vi finirà dritto sul lato B o sui fianchi dato che quelli non glassati sono fatti esclusivamente con il maltitolo che ha un indice glicemico nettamente inferiore.

PS: zuccheri e grassi sanno perfettamente quali sono i punti in cui più vi break the 🌰🌰 e lì si posizioneranno, un po’ come fanno i gatti quando si siedono davanti alla TV sul più bello o sul giornale che state leggendo!

#bastacaldo #zerosbatti

bisc

 

INGREDIENTI:
150 g farina
80 g maltitolo (oppure 80 grammi di zucchero di canna se non dovete stare attenti agli zuccheri)
60   g gocce di cioccolato fondente senza lattosio
4     g lievito
50   g burro freddo senza lattosio
1  uovo
qualche goccia di vaniglia Bourbon
PROCEDIMENTO:
  • Impastate tutti gli ingredienti a mano e in ultimo mettete le gocce di cioccolato
  • Formate un panetto e mettetelo in frigo a rassodare almeno una mezz’oretta
  • Togliete l’impasto dal frigo, formate delle palline e mettetele nello stampo da muffin piccoli , se non l’avete vanno bene anche i pirottini quelli piccoli ovviamente
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti
  • Se volete glassarli come ho fatto per mio marito che preferisce i dolci molto dolci basta sciogliere un paio di cucchiai di zucchero a velo con poca acqua e qualche goccia di vaniglia e una volta freddi versarlo sopra

 

biscotti con maltitolo , senza lattosio

BISCOTTI VETRIFICATI ( senza lattosio)

IMG_3230

Cercate idee su dei piccoli pensieri di Natale? Magari con un budget ridotto , un effetto scenico e tanto gusto ?! Questa è l’idea perfetta per voi!

Per i frollini usiamo il solito impasto base che non delude mai,  solite proporzioni, metà burro rispetto alla farina e 2/5 di zucchero, delle uova rigorosamente il tuorlo, un pizzico di polvere di vaniglia e l’aromaticissima zeste di limone!

1 kg farina 00

500 g di burro senza lattosio a temperatura ambiente

400 g di zucchero

4 tuorli

vaniglia Bourbone

zeste di mezzo limone

Per il finto vetro : caramelle dure alla frutta, io ho usato quelle alla fragola, al limone e all’arancia

PROCEDIMENTO:

  •  impastiamo bene tutti gli ingredienti in modo semplice e veloce ( la farina se lavorata troppo lascia una sensazione elastica fastidiosa nel biscotti!) ;
  • facciamo un panetto, lo avvolgiamo nella pellicola e lo riponiamo in frigorifero almeno 30 minuti ( più tempo sta in frigo maggiore stabilità avrà il biscotto in cottura);
  • stendiamo il panetto tra 2 fogli di carta forno , alto circa mezzo cm e tagliamo con 2 stampi per biscotti concentrici, e , se volete appenderle all’albero facciamo un foretto nella parte alta per far passare il cordoncino;
  • mettiamo i biscotti in forno a 180 gradi per 7-8 minuti circa;
  • intanto prendiamo le caramelle dure e le sbricioliamo.
  • trascorsi 7-8 minuti mettiamo le bruciole delle caramelle al centro dei biscotti e lasciamo in forno altri 10 minuti , o fino a che non risultano appena dorati;
  • Mentre i biscotti raffreddano prepariamo la ghiaccia reale: 30 g di albume d’uovo ( mi raccomando un occhio di riguardo in più se li mangiano i bimbi, usate quello già pastorizzato) 150 g di zucchero a velo e qualche goccia di limone ( ricetta non mia ma validissima) .
  • Montiamo bene l’albume con le 2/3 gocce di limone, una volta diventato bello soffice aggiungiamo lo zucchero a velo setacciato e mescoliamo bene.
  • Versiamo il composto in una sac a poche e decoriamo i biscotti raffreddati a nostro piacere!

IMG_3234

IMG_3167

E poi bastano una tazza, un sotto torta , un nastrino colorato e con un briciolo di fantasia si ha il regalo fatto!

IMG_3233 Continua la lettura di BISCOTTI VETRIFICATI ( senza lattosio)

gocciole a base di frolla

Gocciole a base di frolla (senza lattosio)

gocciole a base di frolla

A chi non piacciono i biscotti? Soprattutto quelli pieni di gocce di cioccolato, quei biscotti che profumano tutta casa mentre cuociono in forno, quelli che sono talmente friabili da dare la dipendenza.

 

200 g di farina 00

100 g di burro senza lattosio ( Io uso Latteria Soresina 0,01% di lattosio oppure 80 g di olio non troppo forte)

80 grammi di zucchero semolato

20 grammi di zucchero di canna

1 uovo

scorza di limone

40 grammi di gocce di cioccolato fondente senza lattosio

una punta di cucchiaino di vaniglia Bourbone

 

Lasciare il burro ad ammorbidire a temperatura ambiente ed estrarre le uova dal frigo.

Mettere in una ciotola l’uovo, il burro , la vaniglia, lo zucchero bianco e la farina. Amalgamare bene tutto gli ingredienti e in ultimo aggiungere le gocce di cioccolato fondente.

Mettere il panetto a riposare in frigorifero, avvolto da pellicola, almeno 30 minuti ( passaggio importante in quanto conferisce maggior stabilità in cottura del prodotto).

Estrarre il panetto dal frigo e fare delle palline, per dare la forma a goccia basta schiacciare ed allungare leggermente un lembo.

Mettere i biscotti sulla placca da forno, riverstita da carta da forno, spolverare lo zucchero di canna ed infornare, a forno preriscaldato a 180 gradi fino a leggera doratura del biscotto (10-15 minuti massimo)

BISCOTTI CON GOCCE DI FRUTTA/CIOCCOLATO ( senza lattosio )

Questa ricetta l’ho trovata su una confezione e leggermente elaborata, ve la riporto, è davvero molto semplice.
140 g farina
50   g zucchero canna
30   g zucchero raffinato
60   g gocce di frutta o di cioccolato fondente senza lattosio
4     g lievito
50   g burro freddo senza lattosio
1  uovo
una puntina di vaniglia Bourbone o mezza bustina di vanillina
Impastate tutti gli ingredienti, aggiungete la farina se risulta troppo appiccicosa, in ultimo mettete le gocce di frutta. Formate un panetto e mettete in frigo a rassodare almeno una mezz’oretta.
Togliete l’impasto dal frigo, formate delle palline e schiacciatele leggermente al centro. Mettetele su carta forno distanziate una dall’altra.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.
La colazione è fatta !