Archivi tag: antipasti

POLIPETTI LIMONE E PAPRIKA (senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

 

Polipetti limone e paprika senza lattosio, senza latticini, senza glutine

Per le feste si ha bisogno di ricette facili e  veloci , che si possano preparare in anticipo e che abbiano comunque un bell’aspetto, questa soddisfa tutti questi criteri !

INGREDIENTI per 4/6 persone:

1 kg di polipetti piccoli o se preferite e li trovate di moscardini
2 spicchi d’aglio ( ma regolatevi voi in base al vostro gusto personale)
peperoncino
paprika
limone qb
olio
sale
prezzemolo – sia il gambo che le foglie –

PROCEDIMENTO:

  • pulire bene i polipetti e sciacquarli sotto l’acqua corrente ( anche farseli pulire dal pescivendolo è un’ottima soluzione!!)
  • mettere abbondante acqua salata in una pentola , appena prende il bollore aggiungere i polipetti e lasciarli cuocere 10/15 minuti in base alla misura
  • scolarli, lasciarli raffreddare e tagliarli in pezzettoni
  • preparare l’intingolo scaldando in padella qualche istante l’aglio privato dell’anima, l’olio, il peperoncino e i gambi del prezzemolo
  • prima che inizi a friggere spegnere , levare i gambi del prezzemolo e versare l’olio sui polipetti
  • aggiungere il limone spremuto, le foglie di prezzemolo ed amalgamare
  • in ultimo mettere la paprika appena spolverata e la buccia del limone tagliata sottile.

 

 

CROSTINI CON PASTA DI SALAME (senza lattosio, senza latticini)

Un tuffo nel passato: questi crostini mi ricordano i tempi dell’università quando lavoravo per pagarmela e cenavo direttamente con loro . Ricordo del pane avanzato dalla giornata e della semplice pasta di salame, una banalità che risultava sempre molto gradita.

 

76D85A82-080C-4A3A-B740-C40A52FFA19D

INGREDIENTI:

pasta di salame , senza lattosio ovviamente
baguette
prezzemolo

PROCEDIMENTO:

  • tagliare il pane a fettine alte circa mezzo cm.
  • Spalmarci la pasta di salame.
  • Insaporire con il prezzemolo.
  • Infornare a 180 gradi per 15 minuti circa e servire caldi.

ROSE DI SFOGLIA CON ZUCCHINE (senza lattosio)

Questo trucchetto me l’ha insegnato Misya allo Stuffer day di ottobre, l’ho messo lì nel cassetto della memoria a riposare fino ad oggi,  quando per magia mi sono apparse in frigo una sfoglia, delle zucchine ( strano, eh?!) e della scamorza 0,01% lattosio. Con questi pochi ingredienti sono usciti dei semplici rolls, alla portata di tutti e dai sapori classici adatti ad un antipasto veloce, un aperitivo o un pic-nic all’aria aperta.

 

9DC6E732-3B4F-4B64-B5E7-DC8E47AD7D40

INGREDIENTI:

1 sfoglia Stuffer senza lattosio ovviamente
1 zucchina
mezza scamorza senza lattosio
prosciutto cotto senza lattosio
latte di cocco
sale & pepe

PROCEDIMENTO:

  • lavare bene le zucchine e tagliarle a fettine sottili con un pelapatate;
  • aggiustarle di sale e pepe;
  • srotolare la sfoglia e tagliarla in 3 grosse strisce;
  • adagiarci il prosciutto, le zucchine e delle fettine sottilissime di scamorza nella parte alta della striscia;
  • chiudere  appoggiandoci sopra la parte bassa della striscia;
  • tagliarla a metà ed arrotolarla su se stessa tenendo la parte chiusa verso il basso e quella aperta verso l’alto.
  • sciogliere un cucchiaino di olio di cocco in microonde e spennellarlo in superficie;
  • cuocere a 140 gradi nella parte bassa del forno ( in modo che non resi quel pezzo umidiccio sotto) per 15/20 minuti, alzare la temperatura a 180 gradi spostando la teglia nella parte centrale del forno e cuocere fino a doratura.

PURè MACCHIATO AL NERO DI SEPPIA ( senza lattosio)

Questa ricetta l’ho provata tempo fa e mi è piaciuta subito, così nel pensare al menù per la befana l’ho riprodotta apportando alcune modifiche.

BC539A03-0DB5-47BD-996F-A1981E0EE33F

 

INGREDIENTI:

4 patate medio grandi
Latte senza lattosio ( io uso accadì 0,01 % di lattosio ma potete usare anche una bevanda vegetale o acqua)
una noce di burro senza lattosio ( facoltativo )
sale
pepe
2/3 etti di seppioline pulite
nero di seppia ( ricordate che va 1 g ogni 100 g di prodotto)
cipolla
vino bianco
peperoncino

 

PROCEDIMENTO:

  • Lessare in abbondante acqua salata le patate con la buccia (lavatele bene mi raccomando);
  • una volta cotte scolatele, sbucciatele  da calde e passatele nello schiacciapatate oppure , se non l’avete, ricattate vostro marito affinché ve lo schiacci per bene con la forchetta, mettete una piccola noce di burro e aumentate la cremosità con il latte fino a quando non avrete raggiunto la consistenza desiderata;
  • aggiustate infine di sale e aggiungete un pizzico di pepe;
  • intanto fate rosolare la cipolla con un filo di olio, aggiungete le seppie e sfumate con il vino bianco;
  • a metà cottura, quindi dopo circa 5 minuti, aggiungete il nero di seppia e fate finire la cottura;
  • ora assemblate mettendo prima il purè, poi la salsa formata con il nero di seppia e le seppie ed infine aggiungete un pizzico di peperoncino.

 

CREMA DI ZUCCA CON GAMBERI AL MANDARINO ( senza lattosio, senza latticini)

8CF193DD-068B-4592-A88A-B97B58AB511EMentre me sto sul divano con il mio amico termometro , la mia fedele copertina e il gatto, ne approfitto per presentarvi la crema di zucca allo zenzero con gamberi marinati al mandarino. Questa ricetta l’ho creata per Aili, sono ingredienti che abbiamo tutti a casa ed è più semplice a farla che a raccontarla!

INGREDIENTI:

1/4 di zucca
Mezza cipolla rossa
Paprika dolce
3 cucchiai di latte di riso
Sale
Pepe
Zenzero

Gamberi
Olio
Succo di mandarino
Sale
Pepe

PROCEDIMENTO:

▪️Tagliare la cipolla a fettine e metterla a rosolare in padella;
▪️aggiungere la zucca ben pulita e tagliata a pezzetti;
aggiustare di sale e di pepe , ▪️aggiungere la paprika e far cuocere bene;
▪️una volta cotta togliere dal fuoco , aggiungere il latte di riso e rendere a crema con il frullatore ad immersione.
▪️Lavare bene i gamberi ,togliere l’intestino e lessare qualche minuto in acqua salata.
▪️Condirli con succo di mandarino, olio , pepe .
Impiattare mettendo la crema e spolverandola con lo zenzero, regolalo voi in base al vostro gusto personale, a me piace deciso quindi ne metto un po’, infine aggiungere i gamberi ed il prezzemolo .

Se amate i sapori decisi, potete aggiunge un’acciuga alla crema di zucca, mentre lei si cuoce la fate sciolgiere insieme 😋

SACCOTTINI DI PASTA FILLO ( senza lattosio)

9D4914E5-A7B0-4C86-BE87-A1468474EB3A

Mi erano avanzate alcuni fogli di pasta dopo aver fatto gli involtini primavera, erano lì in frigo da ieri che giacevano soli soli… cosa ci faccio?! Pensavo, pensavo e pensavo fino a quando non ho avuto l’illuminazione – non la lampadina del frigo, ma l’idea-  niente di strano, solo speck, soresino e zucchine!

INGREDIENTI:

Pasta fillo senza lattosio

soresino 0,01% lattosio

zucchine

speck

sale

pepe

PROCEDIMENTO:

  • taglio le zucchine sottolissime e le salto in padella con poco  olio, sale e pepe;
  • taglio i fogli di pasta fillo , ne prendo 2/3 strati per volta, al centro metto le zucchine, lo speck tagliato anch’esso sottile e il Soresino tagliato a dadini;
  • Chiudo con un filo di spago ed inforno a 180 gradi per 7/8 minuti – dipende da quanti strati di fogli fate .

 

BISCOCREK ( senza lattosio)

Secondo me sono biscotti salati, secondo mio marito i biscotti esistono solo dolci ( ?????) e la superficie sa di cracker così gli ho dato il nome di entrambi.

Questa ricetta è nata davvero per caso, avevo dei fiocchi da finire prima della scadenza e voglia di sperimantare, così ho elaborato questa ricetta! 40563E33-072F-4AEA-8EFB-D6CAE5CED4A9

INGREDIENTI:

200 g di farina 00
25 g di olio di semi
25 g di latte di riso
80 g di fiocchi di latte senza lattosio
50 g di pancetta ( controllate sempre che sia senza lattosio)
erba cipollina
sale & pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • rendo a crema i fiocchi con l’ausilio di un trita tutto ;
  • rendo  a crema la pancetta sempre nel tritatutto ;
  • Metto in una ciotola i fiocchi con la pancetta,  l’olio, il latte, la farina, il sale, il pepe e l’erba cipollina e impasto bene fino a quando non diventa compatto;
  • dopo aver lasciato riposare mezz’oretta stendo l’impasto e lo taglio con un coppa pasta ;
  • adagio i biscotti sulla carta forno a metto in forno ventilato a 180 gradi per 15 minuti circa;
  • lascio raffreddare ed è fatta!

PAPPA AL POMODORO (senza lattosio, senza latticini)

Nei giorni scorsi ho conosciuto una ragazza toscana che mi ha trasmesso subito la sensazione di una persona che pensa e vive sempre con il cuore. Non so il perché – probabilmente la mia mente è culinariamente deviata- ma ho associato subito la pappa al pomodoro alla sua regione, ed ho pensato che era davvero molto che non la preparavo e che con questi primi freddi serali sarebbe stata perfetta, e così ho fatto.

pappa al pomodoro, mutti

Ho preso dal web informazioni varie sulla ricetta e ci ho messo il mio zampino, ci ho aggiunto 2 cucchiai di passata Mutti per rendere l’aroma del pomodoro più intenso.

 

INGREDIENTI:

un barattolo di pelati
un pezzo di pane raffermo, possibilmente sciapo
aglio
2 cucchiai di concentrato Mutti
olio
basilico
brodo vegetale ( io lo faccio con cipolla, carote e zucchine)
sale e pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • taglio il pane a pezzettoni e lo metto a tostare in una padella  ;
  • in una pentola a parte metto l’aglio a sfrigolare nell’olio ;
  • metto in pane tostato in questo olio e ci aggiungo i pelati, tagliati a pezzettini, il concentrato, un pizzico di sale, il pepe e copro il tutto con il brodo;
  • lascio cuocere a fiamma bassa fino a quando non diventa bello denso, circa 40/60 minuti;
  • servo irrorando la superficie con un filo di olio extravergine e basilico.

 

ZUCCHINE e SALMONE CON PATÈ DI OLIVE E RIBES ( senza lattosio; senza latticini)

IMG_7492

 

Questa ricetta l’ho trovata su una rivista, ovviamente l’ho modificata alla stagione e adattata a noi intolleranti!


INGREDIENTI per 8 Piatti :

2 zucchine grandi tagliate più sottili possibile

2 lime piccoli

4 cucchiai di olio

salmone affumicato una confezione da 100 g

sale

pepe rosa in grani

ribes rossi

patè di olive nere ( io l’ho fatto frullando olive, olio e 2 acciughe)

 

PROCEDIMENTO:

-tagliate le zucchine sottili, vi consiglio una mandolina oppure il pelapatate, ed adagiarle su una teglia;

– spremete il lime, aggiungete 4 cucchiai di olio, i grani di pepe rosa ed il sale. Mescolate bene e spennellate questo composto sopra le zucchine. Ora copritele e lasciatele marinare un paio di ore.

– assemblate il piatto spennellando un cucchiaio di patè di olive e adagiando le zucchine sgocciolate e private dei grani di pepe. Poi mettete il salmone affumicato in purezza ed i ribes lavati ed asciugati,  in ultimo una grattata di pepe!

 

se non vi piacciono le zucchine crude potete scottarle sulla griglia qualche istante prima di metterle a marinare!

 

 

TORCIGLIONI CON SEMI DI PAPAVERO ( SENZA LATTOSIO, SENZA LATTICINI)

Stavo facendo la torta salata  e,  tagliando i bordi, ho pensato a come non buttare via i ritagli di sfoglia, mi è venuta in mente questa semplicissima ricette, veloce e buonissima!

IMG_7559

INGREDIENTI:

  • pasta sfoglia pronta con grassi 100% vegetali
  • un cucchiaio di latte senza lattosio
  • semi di papavero ( oppure di sesamo, o delle erbe come il rosmarino ecc)
  • sale

PROCEDIMENTO:

  1. Aprire la sfoglia e lasciarla a temperatura ambiente 10 minuti;
  2. tagliare a strisce la pasta sfoglia, prenderne 2 ed attorcigliarle su se stesse;
  3. spennellare con il latte e metterci sopra i semi di papavero;
  4. infornare a 180° per 15 minuti e una volta pronti mettere il sale.

 

Se volete farne una versione dolce, basta mettere al posto delle spezie, dello zucchero di canna mescolato con la cannella !

https://www.facebook.com/lemie.ricettine/videos/878293128948532/