panbrioche al fondente

BRIOCHE DI PANBRIOCHE CON SFOGLIATURA FALSA (senza lattosio)

Voglia di brioche non troppo caloriche? Provate a farle di panbrioche che hanno molto burro in meno!

brioche di panbrioche

La ricetta l’ho presa on line, l’ho ampliamente modificata e adattata a noi intolleranti ma soprattutto anche a chi non ha voglia di perdere ore e fatica a sfogliare!

Ingredienti per 10-12 brioche:

250 g di farina 00

300 g di farina manitoba

90 grammi di burro senza lattosio

125 ml di latte senza lattosio

zeste di arancia o limone

150 g di zucchero

2 uova

una puntina di vaniglia Bourbone in polvere

 

per il lievitino:

7 g di lievito di birra liofilizzato o 25 g di lievito fresco

100 g farina 00

6 g di miele e 4 di zucchero

100 ml di acqua tiepida

 

per la farcia :

50 g di burro senza lattosio

50 g di zucchero

cioccolato extra fondente senza lattosio o la marmellata che preferite

 

Preparazione:

  • Inizio facendo il classico lievitino veloce con farina, miele, zucchero , lievito e acqua tiepieda, lascio fino al raddoppio.
  • Mentre il lievitino cresce prepariamo l’impasto con lo zucchero, le uova, l’arancia, il burro, il latte , la vaniglia e la farina. Appena sarà tutto amalgamato aggiungo il lievitino e impasto ,a mano o con l’impastatrice , fino a quando sarà tutto liscio ed omogeneo. Se vedete che inizia ad essere troppo appiccicoso aggiungete la farina aggiungetela poco per volta.
  • Tirate questo impasto con il mattarello fino a formare un rettangolo abbastanza grande, spennellate sopra il burro fuso e lo zucchero. A questo punto tagliate a listarelle e sovrapponetele  le une alle altre.

14440756_1533541633329009_6189164442579426096_n

  • arrivate a questo punto tiratele in larghezza fino a diventare un rettangolo e tagliatelo a formare tanti triangoli.14470639_1533541519995687_2274923329824441470_n
  • Aggiungete nella parte più ampia il cioccolato o la marmellata, o lasciatele senza niente, e chiudetele a formare una brioche.
  • 14469542_1533541473329025_5659197253649449655_n
  • A questo punto lasciate lievitare per qualche ora, o almeno fino a vederle belle cresciute e sfogliate. Mettete la pellicola ed un canovaccio umido caldo sopra e ponetele lontano da correnti.Per esempio in forno spento. Se volete accelerare i tempi  potete accendere il forno 1 oretta a 30 gradi e lasciarle dentro fino a fine lievitazione.
  • Una volta lievitate potete congelarle una ad una per 1 h e poi metterle nei sacchetti in modo che non si appiccichino tra di loro. Oppure cuocerle, dopo averle spennellate con l’uovo o il latte senza lattosio,  a 180 gradi per 20/25 minuti.
  • Quando si saranno raffreddate spolverate con lo zucchero a velo e gustatele!

panbrioche al fondente

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *