LACTOSE FREE EXPO RACCONTO

Oggi vi racconto del mio lactose free e gluten free expo … e della nuova dipendenza dalla spalmabile vegana al pistacchio !
Come vi ho già detto lo aspettavo come i bimbi aspettano la mattina di Natale, per scartare i regali , per vedere cosa c’è lì pronto per noi. Le aspettative sono state pienamente soddisfatte. Appena arrivata ho ritirato il mio bel pass, che custodisco come un oggetto prezioso, come faccio spesso con le cose a cui tengo, non per l’oggetto in se ma per la storia che c’è dietro, per i sentimenti e le emozioni che mi hanno lasciato.
Sono entrata felice come poche e incuriosita da tutto, ad ogni stand sgranavo per bene i miei occhi e cercavo ovunque l’icona del senza lattosio.
Ho trovato tantisssimi prodotti senza glutine e senza lattosio, ho conosciuto vari produttori e parlando con loro ho percepito la vera passione per questi prodotti, non solo l’esigenza del mercato, ma anche il desiderio di far contenti noi, questa piccola fetta di mercato che ha sempre dovuto rinunciare a mangiare determinati prodotti.
Poi ho conosciuto le mie favolose compagne di intolleranza, quelle con cui ogni giorno gioiamo per un nuovo prodotto scovato o ci rincuoriamo per essere state male o poco capite dagli esercenti.
Ed infinte ho conosciuto anche AILI -associazione italiana lattointolleranti- con la sua presidente MariaSole e tutte noi foodblogger “delattosate”.
Malquadrato, Nonna Paperina, Sono allergica, Sabrina131, travel free from , .. che spero di incontrare più spesso e di riuscire ad attuare qualche progetto!
Per ultimo, e non meno importante, ho conosciuto il mio nuovo amore, dopo mio marito ovviamente, la spalmabile vegan al pistacchio. Ho dovuto insistere un po’, ma dopo averla assaggiata volevo assolutamente comprarla e dato che non era possibile sono riuscita a farmi dare un campione, 40 g di puro amore, che ho già finito 🙈🙈🙈e non sapendo dove la vendono ritorno alle mie mille e una idea per ideare nuovi piatti e nuove combinazioni!
Vi lascio con qualche foto, bruttine , fatte come al solito con il cellulare, ma che spiegano meglio delle mie parole cos’è stato il lactose free expo!

B57CDCAE-D62A-449E-850D-B54345BAB545

BBFDFD5A-B292-4A6C-973F-F6D0F4EDC2AF 48707E1C-3A40-481D-8FEB-B58D6C224556 67CB0FD9-A5E3-4660-8A77-12D8988DC2BC0B403935-86CF-4C1E-BE6D-CD77E86D67A9 0E976A93-8011-4000-83DD-3CA9721E475B 014E869C-91D5-4ACC-96E3-D8F312C8060A4AA2CB4B-8C03-4BDE-B79C-E1306E72126F BFB5A5B4-76C7-4E02-898B-8DFF374052C4 28740705-03DB-41BA-BA06-745A897CB678 8789EFDA-CA38-4E60-9F42-D6FF6146D4A8 01648143-A400-442C-A9A5-D173084CA0EB 681AACF5-5C38-4234-9D00-1F392F7A6B97

22D35136-7F2F-4D2B-8B8E-5D680899FB8329A35125-C4EB-427A-8A54-8813962E97FAB1316D9F-540E-4244-AC40-8ADE8D8831C772071BCB-110F-4C7C-8E44-53E4462D9CF7F0B17F33-327F-43F9-8A0E-BDF3F20D40B9

Un pensiero su “LACTOSE FREE EXPO RACCONTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *