Archivi categoria: AZIENDE LACTOSE FREE

BICCHIERINI AL CAFFè ( senza lattosio, senza latticini)

Da quando è arrivata la mia piccola pallina di ciccia il tempo da dedicare alla grande passione per la cucina si è notevolmente ridotto, nei ritagli di tempo però resta sempre e comunque il mio primo pensiero, ciò che mi rilassa, che mi rende felice e mi da tante soddisfazioni.

Diciamocelo chiaramente una “base” pronta per noi neo mamme è davvero la salvezza. Per questo oggi vi propongo questo dolce velocissimo quanto goloso ( mio marito ciuccia lattosio se l’è finito in un attimo!!)

 

INGREDIENTI per due bicchieri:

3 o 4 merendine “Ballerina al caffè” di Freddi Dolciaria
200 ml di panna vegetale già zuccherata oppure 200 ml di panna delattosata con un cucchiaio di zucchero
Mezza tazzina di caffè ristretto
Qualche scaglia di cioccolato fondente senza lattosio

PROCEDIMENTO:

  • Montare la panna ben fredda di frigo a neve ferma
  • Dividerla in due parti e in una aggiungere il caffè
  • Tagliare la merendina a metà altezza
  • Fare i vari strati mettendo la merendina nel bicchiere per prima poi aggiungere la panna e la crema al caffè
  • Poi ancora la merendina al caffè, la panna e la crema al caffè
  • Guarnire con dei pezzetti di cioccolato tagliati grossolanamente al coltello

 

Se non riuscite a trovare in commercio queste merendine potete cliccare ed ordinarle da qui 

 

QUENELLE DI GELATO AL GUSTO DOLCETTO CHERRY CREAM (senza lattosio)

Questa ricetta l’ho creata per Freddi, nota azienda dolciaria, le sue merendine mi sono arrivate giuste giuste insieme alle ciliegie, così non ho resistito e ci ho fatto subito il gelato, o meglio un finto gelato con pochissimi ingredienti e senza l’uso della gelatiera.

Quenelle di gelato Dolcetto Cherry Cream senza lattosio

INGREDIENTI:

160 g di bevanda condensata (la ricetta la trovate qui)
200 g di panna delattosata 0,01 % (se preferite potete sostituire con la panna vegetale non zuccherata)
3 merendine Dolcetto Cherry cream + una da sbriciolare sulla base come decorazione
una decina di ciliegie

PROCEDIMENTO:

  • denocciolate le ciliegie
  • mettele nel mixer e rendetele quasi a crema
  • unitele alla bevanda condensata
  • mettete nel tritatutto le merendine e unitele alla bevanda condensata con le ciliegie
  • montate la panna montata ben ferma
  • amalgamate la panna lentamente dal basso verso l’alto

Gelato senza lattosio

  • mettete in un contenitore ermetico
  • mettete in frigo qualche ora , meglio ancora se almeno una notte.

Gelato senza lattosio , senza gelatiera

CIOCCOLATINI AL CREMINO (senza lattosio, senza latticini)

Era un buon mesetto che ce l’avevo in testa, ma la fine del nono mese è stato all’insegna del “ spetta n’attimo che ha la testa sul diaframma e non respiro “ , così ho rimandato tutto al post parto segnandomi le idee che avevo man mano per la testa .

Oggi per il Nutella World day – che per noi intolleranti è diventato NoccioliAmo day – ho pensato di fare questi cioccolatini con il cuore al gusto di “cremino” e il guscio di cioccolato fondente.

 

NoccioliAmo, world Nutella Day, senza lattosio, cioccolatini, cremino,

INGREDIENTI:

100 g di cioccolato fondente ( senza lattosio )
40 grammi di spalmabile alla mandorla ( senza lattosio )
40 grammi di spalmabile alla nocciola ( senza lattosio )
15 mandorle circa

 

PROCEDIMENTO:

  • sciogliere 80 g di cioccolato fondente al microonde o a bagnomaria, come siete più comodi
  • temperare il cioccolato per farlo rimanere lucido ( scioglierlo fino a 54 gradi, versarne una parte sul piano fino ad arrivare a 28 gradi e unirlo al rimanente in modo che ci sia una temperatura totale di 32 gradi )
  • Mettere il cioccolato fondente sulle pareti dello stampo e fare raffreddare in freezer 10 minuti
  • fare un secondo passaggio e rimettere in freezer
  • farcire una metà con la spalmabile alla mandorla, adagiare una mandorla e riempire l’altra metà con quella alla nocciola
  • rimettere in freezer mezz’oretta
  • sciogliere i restanti 20 grammi di fondente e metterlo nella sac a poche
  • tagliare la punta della sacca piccola in modo da usarla come penna per fare il perimetro con il cioccolato e chiudere le due metà
  • levare gli eccessi di cioccolato ed avvolgerli nella stagnola
  • confezionare a piacimento

ROSE DI SFOGLIA con PAOLINA ED AMARISSIMA (senza lattosio, senza latticini)

Rose di sfoglia senza lattosio

Golosità allo stato puro, il croccante della sfoglia unita alla cremosità di due spalmabili pressochè eccellenti, due gusti unici che insieme la rendono davvero golosa ed accattivante!

INGREDIENTI:

un rotolo di sfoglia senza lattosio ( io uso Stuffer)
zucchero a velo
40 g di amarissima ( crema di cioccolato fondente)
40 g di paolina ( crema di arachidi)

PROCEDIMENTO:

  • stendere la sfoglia a tagliarla in 3/4 strisce belle spesse
  • unire l’Amarissima con la Paolina
  • stendere il mix nella parte centrale della striscia di sfoglia
  • chiudere bene i bordi e la parte alta
  • tagliare a metà le strisce farcite
  • arrotolare partendo dalla parte centrale lasciando così per ultima la parte ben sigillata in modo che non uscirà la farcia
  • infornare a 180 gradi fino alla doratura della sfoglia
  • una volta fredde spolverare con lo zucchero a velo

 

 

CARAMELLE ALLE OLIVE (senza lattosio, senza latticini)

11729D28-9BD4-433F-AB80-49FD05DDE50F

 

All’ultimo workshop mi sono illuminata – ero anche un po’ sbragata sul divano, lo ammetto- con una “ricetta” di taste of style, di una semplicità immonda fatta solo con olive, avvolte a caramella nella sfoglia ed una spennellata di uovo sbattuto in superficie.

INGREDIENTI:

circa 30 olive denocciolate e sgocciolate
un rotolo di sfoglia senza lattosio ( io uso Stuffer)
un uovo

PROCEDIMENTO:

  • stendere la sfoglia e tagliarla a rettangoli piccoli
  • avvolgerla a caramella intorno all’oliva
  • spennellarle con l’uovo sbattuto e se vi piace magari semi di sesamo, o di papavero
  • infonare a 180 gradi fino a doratura , circa 10-15 minuti.

Caramelle alle olive senza lattosio

CUPCAKE (senza lattosio)

Cupcake senza lattosio, dolciaria freddi

Elaborare una merendina non è mai facile, si rischia di cadere nei classici slaciugoni americani che continuano a passare in rete, con un po’ di astuzia e creatività invece si riesce ad avere un dolce rinfrescante e “leggero” al palato.

Sono partita dai miei biscuffin, arricchiti nell’impasto con la panna vegetale al posto dell’olio e ho fatto la crema con il prodotto tipico e più famoso del lodigiano, il mascarpone , ovviamente quello con solo lo 0,01% di lattosio residuo!

INGREDIENTI:

per la base
100 g di farina
100 g di zucchero
100 g di panna 100% vegetale
2 uova medie
4 g di lievito per dolci
un cucchiaino raso di polvere di vaniglia Bourbon

 

per la crema:

2 merendine di Freddi Dolcetto alla ciliegia
250 g di mascarpone senza lattosio
1 cucchiaio di zucchero a velo ( regolate voi a vostro gusto personale)
1 goccia di colorante alimentare rosso ( giusto perchè sono pignola e mi piaceva riprodurre più o meno gli stessi colori della confezione 😅)
2 cucchiai di latte di riso

 

PROCEDIMENTO:

  • montare bene le uova con lo zucchero fino a quando non si saranno quasi sbiancate
  • aggiungere la farina e il lievito ben setacciati, meglio passati 2/3 volte in modo che il dolce non gonfi troppo in superficie
  • aggiungere la panna vegetale e la vaniglia
  • riempire i pirottini per 2/3 dell’altezza e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa ( ogni forno è a se per cui fate sempre la prova con lo stuzzicadenti che deve uscire asciutto quando sono pronti)
  • preparare la crema rendendo a pomata le merendine nel tritatutto, se vedete che resta troppo asciutto aggiungete 2 cucchiai di latte di riso
  • a parte rendete a crema il mascarpone senza lattosio con un cucchiaio di zucchero a velo e una goccia di colorante
  • unite le merendine  tritate alla crema di mascarpone fino a quando non saranno ben amalgamate e rimpitene la sac a poche
  • decorate i vostri cupcake a piacere!

 

DOLCIARIA FREDDI

Freddi dolciaria

 

Freddi è un’azienda di Castiglione delle Stiviere in provincia di Mantova. Partendo da un piccola pasticceria nel 1949 dove,  il fondatore Luigi Freddi , consegnava a domicilio sono arrivati al giorno d’oggi con uno stabilimento all’avanguardia e l’esportazione delle proprie dolcezze in svariate zone del mondo.

Da sempre l’attenzione al consumatore è un loro punto forte e i loro prodotti lactose free sono:
✔️senza conservanti né coloranti
✔️senza lattosio – ovviamente-
✔️senza OGM e aromi artificiali
✔️senza grassi idrogenati e grassi trans
✔️non usano la tecnica della ionizzazione per conservare i prodotti
✔️ usano solo uova italiane e fresche
Un vero e proprio connubio tra dolcezza, golosità e attenzione al prodotto.
E mentre elaboro le ricette vi lascio i nomi dei prodotti adatti a noi intolleranti:
✔️BALLERINA al gusto di cacao o di caffè
✔️DOLCETTO con i gusti di albicocca, fragola, ciliegia e cacao che oltre alle caratteristiche sopra elencante hanno meno di 100 calorie a merendina.
✔️DARK un soffice pan di spagna ricoperto al cioccolato.
#ricetteinarrivo
#newrecipe
#lactosefree
Ps: ecco qui il video dell’arrivo!