Archivi categoria: Secondi di carne

Cestini di zucchine con uova di quaglia

CESTINI CON CREMA DI ZUCCHINE, FIORI DI ZUCCA E UOVA DI QUAGLIA

Oggi dell’azienda Quaja Veneta vi lascio una ricetta con le uova di quaglia. Questa ricetta è perfetta per un aperitivo sfizioso o per un antipasto fresco ed estivo.

Cestini di zucchine con uova di quaglia

INGREDIENTI per circa 9 cestini:

una base di pasta brisèe
2 zucchine
20 grammi di pancetta a fettine
3 fettine spesse di porro
olio
sale & pepe
9 uova di quaglia @quajaveneta
2/3 fiori di zucca

PROCEDIMENTO:

  • tagliare con un coppapasta la base brisèe
  • ungere con lo spray staccante la teglia dei muffin e adagiare i dischetti all’interno
  • cuocere per 15/20 minuti a 180 gradi, i tempi di cottura variano da forno a forno, sono pronte quando la superficie è leggermente dorata
  • sfornate e lasciare raffreddare
  • tagliate le zucchine ben lavate e unite il porro, la pancetta, l’olio, il sale , il pepe e frullate il tutto con un frullatore ad immersione fino a rendere a crema
  • lessate le uova di quaglia in abbondante acqua dal momento in cui è presente il bollore, e lasciatele cuocere per 3/4 minuti
  • lavate bene i fiori di zucca e tagliateli a listarelle abbastanza sottili
  • ora componete il cestino mettendo prima la crema di zucchine, poi formate una specie di nido con i fili creati dai fiori di zucca , adagiatevi sopra le uova e decorate a piacere

Uova di quaglia, quaja veneta

Quaglie all’arancia

PETTI DI QUAGLI ALL’ARANCIA CON MANDORLE (senza lattosio, senza latticini)

Petti di quaglia di quaja veneta


Quaja Veneta
mi ha mandato questo bellissime quaglie, ho scelto subito i petti che sono super versatili e facilissimi da abbinare, in questo caso ci ho messo l’arancia che io amo e le mandorle appena tostate per dare un tocco di croccantezza .

Quagli arancia e mandorle senza lattosio

INGREDIENTI a piatto:

250 grammi di petti di quaglia senza pelle di @quajaveneta
un’ arancia
15 mandorle pelate
mezzo cipollotto
vino bianco qb
sale & pepe
timo
rosmarino
polvere di arancia ( la ricetta è qui ma se non l’avete basta dare una semplice grattugiata alla buccia di una arancia non trattata ovviamente e ben lavata)

PROCEDIMENTO:

  • Fate rosolare la cipolla tagliata a fettine con un filo di olio
  • a parte tostare le mandorle in padella senza aggiungere niente
  • aggiungete i petti, fateli rosolare velocemente e sfumate con il vino bianco
  • aggiungete le spezie, il sale, il pepe , il timo cedrino e il rosmarino
  • aggiungete il succo di mezza arancia spremuta, qualche mandorla e ultimate la cottura per circa altri 5/10 minuti
  • servite con una spolverata di polvere di arancia, di pepe e di timo

Quaglia all’arancia senza lattosio

 

Quaglie all’arancia

HAMBURGER (senza lattosio, senza latticini )

Hamburger senza lattosio, burger, svizzera

Ero super mega convinta di averla scritta anni fa sul blog questa ricetta, invece ho scoperto di non averlo mai fatto. Eppure nei gruppi di cucina , tra le mie amiche e follower è stato un vero tormentone per anni.

La ricetta è tanto facile quanto buona.

INGREDIENTI:

200 g di macinato
Un uovo
Un cucchiaio di senape ( o di maionese)
Pan grattato qb ( giusto per portare a densità)
Sale & pepe
Spezie ( io ho messo timo e alloro)
PROCEDIMENTO livello pro pro pro:

🐌 assemblare
🐌 cuocere 2 minuti per lato a fiamma medio alta
🐌 abbassare e finire la cottura
🐌 sbattere il tutto in un bel panino tagliato a metà appena scaldato in padella senza olio, aggiungere insalata e pomodori, una fetta se la tollerate di camoscio d’oro o quel che vi pare e le salse che più amate!

 

INSALATA DI POLLO CON FRAGOLE E POLVERE D’ARANCIA ( senza lattosio, senza latticini)

Questa ricetta rappresenta lo zero sbatti più assoluto, il livello di difficoltà direi che si aggira sullo zero , anzi sullo zero assoluto ( che corrisponde a -273,15 per chi non lo sapesse). Questa è una semplice insalata di pollo aromatizzata all’arancia, basta aggiungere un pezzo di pane, magari integrale se è possibile, e avete il pranzo non solo completo ma anche salutare.

Insalata di pollo

INGREDIENTI:

mezzo petto di pollo
insalata qb ben lavata
10 fragole ben lavate
Succo di mezza arancia
polvere di arancia – se non l’avete va bene la buccia grattata di un’arancia non trattata
olio
sale & pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • lessare il pollo in abbondante acqua salata per circa 30 minuti
  • lasciare raffreddare e tagliare a pezzettini piccoli
  • condire il pollo con una “orangette” fatta con olio, pepe e succo di arancia e lasciare riposare circa mezz’oretta
  • intanto lavare bene, anzi benissimo l’insalata, tagliarla a pezzetti
  • aggiungere le fragole ben lavate, anzi benissimo
  • condire con olio, sale e pepe
  • aggiungere il pollo
  • aggiungere la polvere di arancia.

 

SPEZZATINO CON PATATE ( senza lattosio, senza latticini, senza glutine)

Spettatino con patate senza lattosio senza glutine

Che amo i sapori di questa stagione ormai lo sapete ma adoro anche alzarmi la domenica mattina presto, farmi un bagno caldo con gli oli essenziali nell’acqua , bere il tè pressochè ustionante, vedere il sole sorgere  e preparare il pranzo. É un rituale che non cambierei per niente al mondo.

Lo spezzatino rientra senza alcun dubbio in questi sapori autunnali, in questo tipo di cucina che richiede una cottura lenta e prolungata, che rende le carni mordide e invitanti.

INGREDIENTI:

500 g di carne di manzo a pezzettoni
500 ml circa di brodo vegetale ( io lo faccio semplicemente con acqua una cipolla, una carota e una zucchina)
250 g di patate
1 cipolla
300 ml di passata di pomodoro
erba cipollina
vino bianco qb
timo
rosmarino
olio
sale & pepe

PROCEDIMENTO:

  • Tagliare la cipolla e metterla a rosolare con l’olio in padella
  • aggiungere lo spezzatino e farlo rosolare bene da tutti i lati
  • sfumare con il vino bianco
  • una volta evaporato l’alcool aggiungere la passata di pomodoro, il sale , il pepe e le erbe aromatiche
  • Far cuocere circa 1 ora e mezza a fiamma bassa con il coperchio aggiungendo brodo vegetale man mano che si asciuga
  • Lavare e pelate bene le patate, tagliarle a pezzettoni , condirle con il sale e metterle nella carne
  • 5 minuti prima che siano cotte assaggiare se vanno bene di sale sia la carne che le patate e in caso regolarlo
  • Aggiungere l’erba cipollina fresca e a fine cottura spegnere e servire ben caldo, magari con un bel crostone di pane o la polenta!