Archivi categoria: STUZZICHINI

ROSE DI SFOGLIA con PAOLINA ED AMARISSIMA ( senza lattosio, senza latticini)

Rose di sfoglia senza lattosio

Golosità allo stato puro, il croccante della sfoglia unita alla cremosità di due spalmabili pressochè eccellenti, due gusti unici che insieme la rendono davvero golosa ed accattivante!

INGREDIENTI:

un rotolo di sfoglia senza lattosio ( io uso Stuffer)
zucchero a velo
40 g di amarissima ( crema di cioccolato fondente)
40 g di paolina ( crema di arachidi)

PROCEDIMENTO:

  • stendere la sfoglia a tagliarla in 3/4 strisce belle spesse
  • unire l’Amarissima con la Paolina
  • stendere il mix nella parte centrale della striscia di sfoglia
  • chiudere bene i bordi e la parte alta
  • tagliare a metà le strisce farcite
  • arrotolare partendo dalla parte centrale lasciando così per ultima la parte ben sigillata in modo che non uscirà la farcia
  • infornare a 180 gradi fino alla doratura della sfoglia
  • una volta fredde spolverare con lo zucchero a velo

 

 

CARAMELLE ALLE OLIVE ( senza lattosio, senza latticini)

11729D28-9BD4-433F-AB80-49FD05DDE50F

 

All’ultimo workshop mi sono illuminata – ero anche un po’ sbragata sul divano, lo ammetto- con una “ricetta” di taste of style, di una semplicità immonda fatta solo con olive, avvolte a caramella nella sfoglia ed una spennellata di uovo sbattuto in superficie.

INGREDIENTI:

circa 30 olive denocciolate e sgocciolate
un rotolo di sfoglia senza lattosio ( io uso Stuffer)
un uovo

PROCEDIMENTO:

  • stendere la sfoglia e tagliarla a rettangoli piccoli
  • avvolgerla a caramella intorno all’oliva
  • spennellarle con l’uovo sbattuto e se vi piace magari semi di sesamo, o di papavero
  • infonare a 180 gradi fino a doratura , circa 10-15 minuti.

Caramelle alle olive senza lattosio

GAMBERI FRITTI CON GUACAMOLE ( senza lattosio, senza latticini)

Gamberi fritti e guacamole senza lattosio senza latticini

INGREDIENTI:

300 g di gamberi
1 uovo
farina qb
cereali di mais ( tipo cornflackes)
olio per friggere
sale

per la salsa guacamole

un avocado maturo
mezzo pomodoro
1 scalogno
succo di mezzo limone
peperoncino
sale
olio

 

PROCEDIMENTO:

  • Levare buccia e nocciolo dall’avocado e schiacciarlo bene con la forchetta
  • Mettere nel tritatutto lo scalogno e il pomodoro tagliati a pezzetti e rendere quasi a purea
  • Unire entrambi, aggiungere il peperoncino , il limone, l’olio e il sale
  • Lavare bene i gamberi, levare il carapace e l’intestino , sciacquarli bene , tamponarli con uno scottex e salateli leggermente
  • passate i gamberi nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine sui cereali ( non “impanateli” prima che si rovina la panatura)
  • friggere in abbondante olio caldo per pochissimi minuti

CROSTINI ALLE OLIVE (senza lattosio, senza latticini)

Un gusto molto particolare e deciso per questi crostini, olive e rosmarino!

Crostini alle olive senza lattosio
INGREDIENTI:

150 g di farina manitoba
8 g di lievito di birra fresco
5 g di zucchero
qualche rametto di rosmarino fresco tritato
20 g di scaglie di lievito inattivo
1 uovo
20 g di olive taggiasche + 30 g di olive verdi
40 ml di bevanda di riso
sale fine qb

PROCEDIMENTO:

  • metto in planetaria la farina, aggiungo il sale e mescolo bene il modo da isolare il sale
  • aggiungo il lievito sciolto nello zucchero, la bevanda di riso tiepida e inizio a impastare con il gancio
  • aggiungo l’uovo
  • mi armo di tantaaaaaa santissima pazienza e levo il nocciolo a tutte le olive e le taglio a pezzetti
  • aggiungo olive e rosmarino quasi a fine impasto, quando risulta quasi liscio ed omogeneo
  • prendo una teglia rettangolare, la spennello con l’olio e adagio l’impasto
  • metto a lievitare in forno chiuso coperto da un canovaccio con la lucina accesa
  • lascio raddoppiare l’impasto ( ci vorranno circa 3/4 ore)
  • cuocio a 180 gradi in forno statico per circa 20/25 minuti
  • lascio raffreddare e taglio a fettine
  • inforno a 180 gradi per 10 minuti circa ( controllate in colore, cambia in base al vostro forno il tempo )
  • lascio raffreddare e servo!

EMPANADILLAS DI POLLO e PESCHE

Empanadillas di pollo e pesche

 

INGREDIENTI:

1 rotolo di brisêe senza lattosio
250 g di pollo
50 g di pesche sciroppate
Mezza cipolla rossa
Olio
Sale & pepe

 

PROCEDIMENTO: 

  • Mettere a rosolare la cipolla tritate con poco olio
  • Aggiungete il pollo tagliato a pezzetti piccoli e fate rosolare bene
  • Quando il pollo sarà dorato aggiungete le pesche anch’esse a pezzetti
  • Salate, pepate e levate il tutto dal fuoco
  • Tagliate dei cerchi sulla pasta brisêe
  • Adagiate un cucchiaino di pollo e le pesche al centro della pasta e sigillate bene
  • Infornate a 180 gradi per 15 minuti

PANZEROTTI AL FORNO (senza lattosio)

Panzerotto al forno senza lattosio

Diciamocelo: i panzerotti non hanno niente di light , ma proprio niente! Così ho deciso di alleggerire leggermente il tutto cuocendoli al forno invece che tuffarli nell’olio e friggerli. E non sono diventati light, ma sono solo quella virgola più leggeri da digerire, sappiatelo!

INGREDIENTI per circa 5 panzerotti:

250 g di manitoba
125 g di acqua tiepida ( dai 30 ai 35 gradi)
12 g di lievito di birra fresco
8 g di sale
10 g di zucchero
20 g di olio

per la farcia :

Una mozzarella senza lattosio ( 0,01% di lattosio o a base vegetale)
prosciutto cotto senza lattosio
5 cucchiai di passata di pomodoro + sale + un filo d’olio
origano

PROCEDIMENTO:

  • Pesare la farina
  • aggiungere il sale e mescolare bene in modo da isolarlo
  • a parte sciogliere il lievito con lo zucchero e versarlo sulla farina insieme all’acqua
  • aggiungere l’olio e infine impastare per almeno 10 minuti , l’impasto risulterà liscio ed omogeneo
  • mettere a lievitare il panetto così ottenuto coperto da un canovaccio umido,  in una zona calda , lontano dall’aria ( io metto direttamente la teglia dell’impastatrice coperta in forno spento con la lucina accesa )
  • lasciare lievitare fino al raddoppio
  • dividere in 5 parti e formare dei panetti tondi
  • mettere a lievitare ancora mezz’oretta
  • schiacciare in modo delicato i panetti con le mani
  • farcire con il pomodoro, la mozzarella , il prosciutto e l’origano
  • chiudere a mezza luna bene in modo che non fuoriesca la farcitura e spennelare la superficie con la passata di pomodoro
  • lasciare riposare ancora 15 minuti
  • Infornare a 200 gradi per circa 15 minuti

Panzerotti lactose free

SPIEDINI DI SALMONE CON MOZZARELLA, UVA e ZUCCHINE ( senza lattosio)

Spiedini senza lattosio con uva

Un settembre che sembra luglio, il caldo reclama a gran voce un aperitivo/antipasto fresco ma offre già tutte le delizie autunnali come l’uva, la zucca e altre meraviglie. Oggi vi propongo un mix con questa bellissima e dolcissima uva fragola messa negli spiedini di salmone affumicato, mozzarella lactose free e le zucchine.


INGREDIENTI:

una zucchina piccola
100 g di salmone
una mozzarella senza lattosio ( 0,01%)
qualche acino d’uva
limone
olio
sale & pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • lavo bene l’uva e le zucchine
  • taglio con il pelapatate le zucchine sottilissime
  • taglio la mozzarella a cubetti
  • taglio il salmone a strisce
  • preparo un intingolo con il limone, l’olio, il sale e il pepe
  • arrotolo le zucchine e il salmone e li infilo nello spiedino
  • Infilzo anche l’uva e la mozzarella
  • spennello bene con l’intingolo tutto lo spiedino e aggiungo il pepe appena grattato in superficie.

INVOLTINI DI PASTA FILLO (senza lattosio, senza latticini))

La pasta fillo è qualcosa di unico , da una nota croccante a svariati tipi di piatti donandogli anche una nota aromatica in più. Questa volta ci ho fatto degli involtini semplici, come sempre, e velocissimi!

FD3DEDF5-E16A-4172-B18C-8186DEC17F19

INGREDIENTI:

  • pasta fillo ( controllate che sia senza lattosio)
  • olio di cocco
  • zucchine
  • pomodorini secchi
  • acciughe
  • sale & pepe
  • erba cipollina

PROCEDIMENTO:

  • Lavare e tagliare le zucchine sottili sottili, se non vi piacciono crude fatele pure saltare in padella qualche minuto;
  • tagliare a pezzettini i pomodorini , metteteli insieme alle zucchine ed aggiungete le acciughe, mescolate il bene per uniformare i sapori ed aggiustate di sale e pepe;
  • intanto prendete un pezzetto di olio di cocco e fatelo sciogliere 30 secondi al microonde;
  • spennellate l’olio di cocco per ogni strato di pasta fillo, e aromatizzatelo con l’erba cipollina;
  • prenderete 2/3 strati di fillo insieme ed adagiateci il composto con le zucchine, chiudete bene ed infornate usando sempre la carta forno;
  • cuocete a 160 gradi per qualche minuto , controllate sempre il forno, anzi fissatelo proprio che brucia in pochissimo!

 

BISCOCREK ( senza lattosio)

Secondo me sono biscotti salati, secondo mio marito i biscotti esistono solo dolci ( ?????) e la superficie sa di cracker così gli ho dato il nome di entrambi.

Questa ricetta è nata davvero per caso, avevo dei fiocchi da finire prima della scadenza e voglia di sperimantare, così ho elaborato questa ricetta! 40563E33-072F-4AEA-8EFB-D6CAE5CED4A9

INGREDIENTI:

200 g di farina 00
25 g di olio di semi
25 g di latte di riso
80 g di fiocchi di latte senza lattosio
50 g di pancetta ( controllate sempre che sia senza lattosio)
erba cipollina
sale & pepe

 

PROCEDIMENTO:

  • rendo a crema i fiocchi con l’ausilio di un trita tutto ;
  • rendo  a crema la pancetta sempre nel tritatutto ;
  • Metto in una ciotola i fiocchi con la pancetta,  l’olio, il latte, la farina, il sale, il pepe e l’erba cipollina e impasto bene fino a quando non diventa compatto;
  • dopo aver lasciato riposare mezz’oretta stendo l’impasto e lo taglio con un coppa pasta ;
  • adagio i biscotti sulla carta forno a metto in forno ventilato a 180 gradi per 15 minuti circa;
  • lascio raffreddare ed è fatta!

POLPETTE SALSICCIA, PATATE E ORIGANO (senza latticini, senza lattosio)

IMG_0620

Queste golosissime polpettine sono un antipasto oppure un secondo piatto davvero semplice a sfizioso!

INGREDIENTI
2 patate medie
4 salsicce (senza lattosio ovviamente)
1 uovo
pangrattato
origano
sale e pepe

PROCEDIMENTO

  • Lavare bene le patate, sbucciarle, tagliarle a pezzi e metterle nel tritatutto, fino a ridurle quasi in purea, una volta triturate bene levare il liquido in eccesso e tamponarle bene con uno scottex.
  • Levare il budello della salsiccia e passarla anch’essa nel tritatutto per qualche istante.
  • In una ciotola sbattere l’uovo con il sale, il pepe e l’origano. Unirvi le patate e la salsiccia e amalgamare bene il composto, aggiustate la consistenza con il pangrattato.
  • Formare le polpettine e friggerle in abbondante olio bollente ( quando immergendo lo stuzzicadenti vedete le bollicine intorno al legno) , tamponare l’eccesso con uno scottex e servire!