Archivi categoria: DOLCI SENZA LATTOSIO

CREMA CAFFÈ (senza lattosio, senza latticini)

Crema caffè senza latticini

Flavia, alias Misya, l’ho conosciuta quasi un anno fa all’evento di  Stuffer a Bolzano, devo assolutamente ringraziarla perché in questo periodo di pochissime energie le sue ricette veloci e pratiche sono state una vera salvezza, oggi vi propongo una rivisitazione #lactosefree e #zerosbatti di un suo tormentone estivo: la crema di caffè! 

#muscoliinvacca #energiazero #LeStellineNatalizieStannoSempreBene

L’ho leggermente modificata ma la ricetta originale di Misya è questa: https://youtu.be/cANa99yphzs

 

INGREDIENTI per 4 bicchierini:

200 ml di panna vegetale Holpà già zuccherata ( se usate la panna normale senza lattosio zuccheratela )
70 ml di caffè freddo
4 quadrettoni di cioccolato fondente

La decorazione è a vostro piacere, io ci ho messo delle stelline di zucchero ( quanto mi manca il Natale!!) e una granella di croccante fatto semplicemente con lo zucchero fuso e una manciata di anacardi tritati grossolanamente, lasciato poi raffreddare su carta forno.

PROCEDIMENTO:

  • fate montare la panna ben fredda di frigo in una planetaria ( da qui l’hashtag  #zerosbatti 😅) con la frusta alla massima velocità
  • quando la panna sarà quasi del tutto montata aggiungere a filo il caffè freddo
  • sciogliere il cioccolato nel microonde , o se siete più comodi a bagnomaria , versatelo in una sac a poche e fate velocemente il contorno del bicchierino dove andrete poi a mettere la crema
  • appena iniziano a scendere le gocce mettete il bicchiere in frigorifero
  • Una volta rassodato assemblate mettendo la crema caffè nel bicchiere e decorate a piacere!

 

Crema caffè senza latticini

CARAMELLE FREDDE PANNA E CILIEGIE ( senza lattosio, senza latticini)

Caramelle fredde panna e ciliegie senza lattosio

La ricetta più banale della storia la sto scrivendo io, mi vergogno anche un po’ a chiamarla ricetta… diciamo che è una composizione di ingredienti golosi e totalmente senza lattosio.

INGREDIENTI :

250 g di ciliegie (vanno bene anche fragole, mango, pesca, albicocca, kiwi  ecc)
200 g di panna vegetale
zucchero + zucchero a velo se la panna non è già zuccherata
un pizzico di vaniglia in polvere

 

PROCEDIMENTO:

  • dopo averle lavate bene , tagliare le ciliegie in 2 parti e levare il nocciolo
  • metterle in padella con un cucchiaino di zucchero ( regolate voi a vostro gusto personale la zuccherinità) e un pochino di acqua
  • quando sono ridotte a crema spegnere e passare il tutto nel colino per togliere le bucce
  • versare un cucchiaino di crema di ciliegie nello stampo dei ghiaccioli e metterlo in freezer a rassodare
  • Mettere un pizzico di polvere di vaniglia nella panna e se non avete acquistato quella già zuccherata aggiungere lo zucchero a velo a vostro gusto e amalgamare bene
  • appena la crema di ciliegie è rassodata versare la panna fino al bordino dello stampo
  • Lasciare rassodare bene in freezer e mangiare … subito!

 

 

 

TORTA BROWNIES CON CREMA DI COCCO (senza lattosio, senza latticini)

Torta Brownies con crema di cocco e frutta senza lattosio

È nettamente più facile di quel che sembra ed è totalmente senza latticini, quindi 100% lactose free.

INGREDIENTI:

torta brownies :

150 g di cioccolato fondente ( senza lattosio ovviamente)
115 g di avocado
225 g di zucchero
3 uova intere
20 g di cacao amaro
80 g di farina 00
un pizzico di vaniglia bourbon in polvere
un pizzico di sale

crema di cocco:

bevanda di cocco in lattina
zucchero
tè matcha

frutta a piacere

 

PROCEDIMENTO:

  • preparare la torta brownies seguendo questa ricetta qui aggiungendo mezza bustina di lievito  ( 8 grammi) con la farina. Con questo dosaggio ne escono 3 usando la teglia rettangolare che misura di 35×10 cm
  • Dopo aver messo la lattina di bevanda di cocco in frigorifero almeno 24 h, in modo che la parte grassa si addensi, prelevare quest’ultima aprendo la lattina da sotto e facendo uscire la parte liquida.
  • montare il cocco con 3 cucchiai di zucchero ed aggiungere un cucchiaino raso di tè matcha
  • Lasciar addensare in frigorifero 7/8 ore
  • decorare la torta  a vostro piacimento, io ho messo la crema sopra e poi la frutta!

CROSTATA CON CREMA PASTICCERA ALLA VANIGLIA (senza lattosio, senza latticini)

Crostata con crema pasticcera senza lattosio

INGREDIENTI:

1 base di frolla pronta senza lattosio ( io ho usato Stuffer)

per la crema :

250 ml di latte senza lattosio ( 0,01%)
2 tuorli ( io ho usato quelli a pasta gialla)
40 g di zucchero
10 g di farina
10 g di amido di riso
1 cucchiaino raso di vaniglia Bourbon in polvere
frutta a piacere ( io ho usata pesche e mela verde perchè non avevo altroma l’ideale sarebbero i frutti di bosco , le fragole ecc)

PROCEDIMENTO:

  • togliere la base pronta dal frigo qualche minuto prima per non romperla ed adagiarla nello stampo , mettere un pezzo di carta forno e aggiungere i fagioli secchi
  • Infornare a 180 gradi per 10/15 minuti o fino a leggera doratura
  • Preparare la crema pasticcera montando i rossi con lo zucchero, aggiungere poi le farine ben setacciate e il latte caldo a filo
  • Rimettete la crema sul fuoco fino a quando non si sarà addensata
  • Versatela in un contenitore di ceramica , copritela a contatto con la pellicola e lasciatela raffreddare
  • pulite e lavate bene la frutta
  • assemblate mettendo la crema con l’ausilio di una tasca da pasticcere e la frutta a fettine ( se non la mangiate subito spruzzate la gelatina sulla frutta altrimenti si rovina)

Continua la lettura di CROSTATA CON CREMA PASTICCERA ALLA VANIGLIA (senza lattosio, senza latticini)

FINGER FOOD DI BRISEE AL Tè MATCHA E MIRTILLI (senza lattosio, senza latticini, vegan)

I finger food sono qualcosa di unico, è tutto in un solo boccone, un tripudio di sapori dalla prima nota fino all’ultima.  Loro sono senza dubbio la mia più grande passione, mi piace la forma, mi piacciono i colori, l’insieme di sapori, mi piace la loro precisione e la simmetria con la quale si creano , mi piace proprio tutto di loro e oggi ne approfitto per dargli omaggio con una versione dolce: tè matcha e mirtilli, totalmente vegetale !

Delizie di Brisèe al tè matcha e mirtilli

INGREDIENTI:

Una confezione di brisèe senza lattosio ( io uso Stuffer)
una lattina di latte di cocco
3 cucchiai di zucchero
1cucchiaino raso di tè matcha
mirtilli freschi
menta per guarnire

PROCEDIMENTO:

  • Tagliare con un coppa pasta dei dischetti di grandezza proporzionata  allo stampo in cui le andremo a mettere
  • Si può procedere in 2 modi: si spennella l’interno dello stampo, si mette l’impasto e un foglietto di carta forno con sopra i fagioli secchi oppure si mette sullo stampo al contrario, sempre spennellato appena appena di olio e si inforna a 180 gradi per 10 minuti circa , controllate sempre la colorazione della pasta
  • Dopo aver lasciato il latte di cocco in frigorifero per almeno 24 ore , apritelo nella parte sotto e fate uscire la frazione liquida ( non buttatelo si può usare per altro)
  • Prendete la parte solida e con una frusta montatela con lo zucchero
  • Aggiungete il tè matcha e fatela indurire qualche ora in frigo
  • Mettete la crema di cocco nella sac a poche e adagiatela sui guscetti di brisèe
  • Lavate bene i mirtilli, metteteli sopra la crema e guarnite con una fogliolina di menta.

delizie di brisèe al tè matcha con mirtilli lactose free

 

FINGER DI PASTA BRISEE CON LAMPONI E CIOCCOLATO (senza lattosio, senza latticini)

I finger food sono qualcosa di unico, è tutto in un solo boccone, un tripudio di sapori dalla prima nota fino all’ultima.  Loro sono senza dubbio la mia più grande passione, mi piace la forma, mi piacciono i colori, l’insieme di sapori, mi piace la loro precisione e la simmetria con la quale si creano , mi piace proprio tutto di loro e oggi ne approfitto per dargli omaggio con una versione dolce: cioccolato e lamponi, totalmente vegetale .

finger di brisèe con cioccolato e lamponi vegana senza lattosio

INGREDIENTI:

Una confezione di brisèe senza lattosio ( io uso Stuffer)
una lattina di latte di cocco
3 cucchiai di zucchero
40 g di cioccolato fondente senza lattosio ( va bene anche un 50% cacao)
lamponi freschi
menta per guarnire

PROCEDIMENTO:

  • Tagliare con un coppa pasta dei dischetti di grandezza proporzionata  allo stampo in cui le andremo a mettere
  • Si può procedere in 2 modi: si spennella l’interno dello stampo, si mette l’impasto e un foglietto di carta forno con sopra i fagioli secchi oppure si mette sullo stampo al contrario, sempre spennellato appena appena di olio e si inforna a 180 gradi per 10 minuti circa , controllate sempre la colorazione della pasta
  • Dopo aver lasciato il latte di cocco in frigorifero per almeno 24 ore , apritelo nella parte sotto e fate uscire la frazione liquida ( non buttatelo si può usare per altro)
  • Prendete la parte solida e con una frusta montatela con lo zucchero
  • Aggiungete il cioccolato fuso e fatela indurire qualche ora in frigo
  • Mettete la crema di cocco e cioccolato nella sac a poche e adagiatela sui guscetti di brisèe
  • Lavate bene i lamponi e metteteli sopra la crema, guarnite con una fogliolina di menta e sono pronti.

 

 

 

 

CHOMP CON PANNA, FRAGOLE E CIOCCOLATO (senza lattosio, senza latticini)

Sbirciando le bellissime creazioni della pagina Cakemania mi è venuta proprio voglia di preparare un dolcetto, ma il tempo era davvero limitato, così ho pensato a questa versione ben più cicciosa dei soliti Biscuffin, ma sempre facili, veloci e sfiziosissimi!

 

chomp senza lattosio

INGREDIENTI:

100 g di farina
100 g zucchero
100 g di panna vegetale (io ho usato la Hoplà verde)
4 g di lievito
2 uova
vaniglia

per la farcia

fragole
gocce di cioccolato fondente
100 ml di panna vegetale

 

PROCEDIMENTO:

  • Montare bene le uova con lo zucchero fino a sbiancare
  • Aggiungere la panna vegetale e la vaniglia
  • Setacciare la farina con il lievito dentro al composto
  • Lavare, pulire bene le fragole e tamponare con lo scottex l’eccesso di liquido
  • Mettere un cucchiaio di composto nei pirottini, aggiungere le fragole e le gocce di cioccolato, coprire bene con un altro cucchiaio di composto stando attenti a non superare mai i 2/3 di altezza del pirottino
  • Infornare a 180 gradi in forno ventilato per 20-25 minuti. Fa sempre fede la prova stecchino
  • Lasciar raffreddare e decorare con la panna vegetale montata ben ferma e le fragole

 

ROLLS CON CREMA DI PISTACCHIO SENZA UOVA (senza lattosio)

La mia passione per i Cinnamon rolls è davvero sconfinata, sono una vera e propria droga, ne mangerei in continuazione. Ma sta volta ho lasciato da parte la cannella ed ho usato la crema di pistacchio. La particolarità di questa ricetta sta nell’uovo, non c’è! Ho usato un suo sostituto che mi avevano dato da provare in fiera a novembre, prodotto da “Baule Volante” formulato con alcuni addensanti in modo che nel prodotto finito ci sia comunque la componente elastica, morbida e cromatica tipica dell’uovo.

5D4A2080-9B05-4709-BA26-6B75B1F2B838

INGREDIENTI:

380 g di farina Manitoba
30 g di olio di cocco ( o 40 g di burro senza lattosio 0,01%)
150 ml di bevanda di riso)
1 bustina di sostituto di uovo +70 ml di bevanda di riso
12 /13 g lievito di birra fresco
100 g di zucchero
1 pizzico di vaniglia Bourbon

crema di pistacchio senza lattosio

100 g di zucchero a velo
acqua qb

PROCEDIMENTO:

  • Mettete la bevanda appena appena calda ( io faccio 30-45 secondi nel microonde) con la farina, il lievito, la vaniglia , lo zucchero e l’olio.
  • A parte sciogliete bene la bustina di sostituto dell’uovo con 70 ml di bevanda vegetale di riso ed unitelo al composto.
  • Impastate bene per almeno 10 minuti per attivare al meglio la lievitazione.
  • Lasciate lievitare in una ciotola capiente, coperto da un canovaccio umido finché non ha raddoppiato di volume (passaggio importantissimo altrimenti vi lievitano in pancia), in luogo non ventilato , per esempio in forno spento con la lucina accesa. Ci ha messo quasi 5 ore con questo freddo ma se volete accelerare i tempi, accendete il forno a 30 gradi e in un’oretta massimo 2 dovrebbe aver raddoppiato.
  • Stendete la pasta e formate un bel rettangolo, spalmateci la crema di pistacchio, arrotolate l’impasto e tagliate le girelle con un coltello seghettato a distanza di circa 3 cm.
  • Prendete la teglia spennellatela con il latte di cocco e lo zucchero, adagiate i rolls appena appena distanti e rimetteteli a lievitare ancora un’oretta e mezza.
  • Infornate a 180 gradi per 20 minuti circa, o fino a quando non avranno assunto il tipico colorito appena abbronzato.
  • Mentre raffreddano preparate la glassa con lo zucchero a velo , aggiungendo pochissima acqua per volta fino ad arrivare alla consistenza giusta, versatela sulle girelle, lasciatela indurire e servite!

In questo caso non li ho glassati ma solo spolverati con lo zucchero a velo 😉

 

 

 

CREMA GOLOSA AL PISTACCHIO (senza lattosio)

Qualche tempo fa la presidente di AILI ci ha avvisate che sarebbe arrivato un pacco dal contenuto misterioso, anche se l’avevo indovinato al volo ..  vi lascio qui il link del video imbarazzante dell’apertura. Il pacco conteneva  3 vasetti di creme dolci spalmabili, una alla nocciola, una al pistacchio ed una alla mandorla. L’azienda che le produce è OGGI – OFFICINE GELATO GUSTO ITALIANO- di cui vi lascio un estrapolato della loro presentazione, per spiegarvi con che passione ed amore curano tutto il lavoro

” Immagina di entrare in un mondo di eccellenze, di profumi, di gusto e di artigianalità… e vedere gli ingredienti, freschissimi e rigorosamente selezionati a seconda della stagionalità, pronti ad essere lavorati sul tavolo e poi fusi insieme nella cucina dell’Officina di OGGI Gelato.
Il maestro gelatiere Carmelo Chiaramida, che con cura e passione studia ogni dettaglio e con mani esperte sceglie ogni frutto per lavorarlo, tostarlo, trasformarlo in paste sempre fresche e tutte naturali, con cui realizzare ogni giorno mantecati genuini. “

La loro passione unita all’esigenza del mercato di avere gelati anche senza lattosio ha dato vita alla collaborazione tra AILI -Associazione Italiana Latto Intolleranti- e OGGI. Io, in quanto food blogger lactose free e fortemente convinta dell’utilità del nuovo marchio Lactose Free ho il piacere di divulgare questa bellissima novità.  Ne approfitto per ringraziare pubblicamente OGGI e AILI!!

 

Per la mia prima ricetta, banalissima, atta proprio a mantenere al meglio la purezza di questo eccellente prodotto,  ho ben pensato di “inciccionirla” con una mia passione, il mascarpone, ovviamente con solo lo 0,01% di lattosio. Che poi ho messo come ripieno nei rolls di pan brioche, ma  ve li racconterò nel prossimo articolo.

0398FE69-CB4E-4A89-B04C-F847C1793F6B

INGREDIENTI :

250 g di mascarpone senza lattosio ( 0,01% di lattosio)
5 cucchiaini di crema spalmabile al pistacchio (ovviamente questa è senza lattosio)
4 cucchiai di zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

  • rendere a crema il mascarpone;
  • aggiungere lo zucchero a velo, regolatelo pure a vostro gusto personale;
  • aggiungere la crema spalmabile ed assaggiare (senza fare gli ingordi come me a cucchiaiate) man mano fino ad arrivare al gusto desiderato.

 

Per maggiori info vi lascio il link del loro sito : OGGI & AILI

7371F131-2AEC-4904-811F-3A85E9ACDF1A

 

 

 

WAFFLE (senza lattosio, senza latticini)

La colpa è sempre di Vanessa, alias Sgrufetta , che ha inoculato in me il gene della Wafflite che con mezzi più o meno espliciti è arrivata a mio marito, il quale un giorno è tornato a casa con lo stampo da forno dei waffle ( e il detersivo per smacchiagli le camicie, camuffandolo da regalone per me ! ) Per la ricetta ho usato una delle mie , quella dei biscuffin, ma apportando alcune piccole modifiche come la riduzione netta dello zucchero e l’eliminazione del lievito.

DFA98D8D-775A-4AF7-A68D-82152813B67D

INGREDIENTI : (6/7 WAFFLE)

90 g di farina 00
60 g di zucchero
50 g di olio di semi
2 uova
vaniglia Bourbon in polvere

olio di cocco
fragole
arancia
ribes
zucchero a velo

 

PROCEDIMENTO:

  • Montare bene le 2 uova con lo zucchero;
  • aggiungere la farina setacciata ( permette di avere una crescita più uniforme in cottura) e la vaniglia;
  • mettere in ultimo l’olio e amalgamare bene il tutto;
  • versare il composto nello stampo e cuocere in forno ventilato 10 minuti a 200 gradi;
  • sciogliere una piccola noce di olio di cocco, spennellarlo in superficie e lasciare altri 5 minuti in forno ;
  • lavare bene la frutta, tagliarla grossolanamente e adagiarla sopra al waffle;
  • spolverare con zucchero a velo e servire!

B1664F09-2879-4EAB-A831-97A27685233B